Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

“Lo Zampone e il Cotechino Modena IGP degli chef di domani”, Bottura seleziona per la finale il CFP Nazareno

Scritto da il 30 Dicembre 2023

“Mòdna Ice Cream” è la ricetta con cui gli allievi del CFP Nazareno sono stati selezionati dallo chef pluristellato Massimo Bottura per la finale dell’ottava edizione del Concorso “Lo Zampone e il Cotechino Modena IGP degli chef di domani”

 

Modna Ice Cream

Il “Modna Ice Cream”, piatto con il quale il CFP Nazareno è stato selezionato per la finale de “Lo Zampone e Il Cotechino Modena IGP degli chef di domani” dallo chef Massimo Bottura

 

Si è tenuta sabato 16 dicembre la finale della “Lo Zampone e Il Cotechino Modena IGP degli chef di domani”. Presente all’atto conclusivo della competizione anche il Centro di Formazione Professionale Nazareno (unico CFP dell’Emilia-Romagna ad aver raggiunto la finale del prestigioso concorso) grazie al piatto “Mòdna Ice Cream”, che veste lo zampone con abiti nuovi, freschi e giovani pur mantenendo un forte legame col territorio e con la tradizione grazie alla sapiente combinazione con il Parmigiano Reggiano Dop e il lambrusco di Sorbara Doc. Connubio che ha convinto lo chef Massimo Bottura, patron dell’Osteria Francescana nonché giudice del concorso.

Gli altri istituti in finale

Il pluristellato chef ha giudicato i migliori piatti della competizione in una finale che ha visto protagonisti, oltre all’ente di formazione carpigiano, l’IISS Carlo Urbani di Porto Sant’Elpidio (Fermo), l’Istituto Alberghiero Gianni Brera di Como, l’IPSAR/IPSSEOA Sassari, l’IIS A.Einstein-A.Nebbia di Loreto (Ancona), l’IPSSEOA Giuseppe Cipriani di Adria (Rovigo) e l’ISIS Magnaghi-Solari di Salsomaggiore (Parma). Il tutto nella suggestiva cornice della centralissima Piazza Roma, nel centro di Modena.

Le parole dello Chef Claudio Degli Esposti, formatore di Tecnica di cucina del CFP Nazareno

I nostri ragazzi si sono impegnati molto nell’ideazione del piatto e nelle continue modifiche apportate per migliorarne la qualità e l’aspetto. È per noi un grande orgoglio essere stati selezionati come finalisti.

Come CFP Nazareno cerchiamo di aiutare i ragazzi a lavorare con i prodotti della tradizione e del territorio, consapevoli delle ricchezze che la nostra Regione può offrire da questo punto di vista. Inoltre,  desideriamo che siano sempre pronti a sperimentare e ad innovare.

Le ulteriori informazioni sul CFP Nazareno

 

CFP Nazareno

 

Le iniziative del CFP Nazareno proseguono attraverso le attività formative rivolte ai ragazzi e con una ricca proposta di corsi per amatori nell’ambito della ristorazione, l’offerta completa è disponibile sul sito www.nazareno.it.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *