Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Francesco Maria Mancarella, fuori oggi il nuovo EP “Nord”

Scritto da il 26 Gennaio 2024

È uscito oggi il nuovo “EP” con 4 inediti del direttore d’orchestra Francesco Maria Mancarella, dal titolo “Nord”

 

Nord

 

Da oggi, venerdì 26 gennaio, è disponibile in digitale “Nord” (Sony Music Italia), il nuovo Ep del direttore d’orchestra, pianista e compositore Francesco Maria Mancarella, conosciuto a livello internazionale per il progetto “Il pianoforte che dipinge”, sul palco del prossimo Festival di Sanremo per dirigere l’orchestra durante l’esibizione di Alessandra Amoroso.

L’Ep “Nord”, composto da 4 brani per piano solo, si ispira ai suggestivi paesaggi nordici dell’Islanda, creando un’atmosfera riflessiva e coinvolgente ed esplorando la storia dell’artista e le connessioni sensoriali con la terra e i suoni del mare.

È stato infatti registrato negli Syrland Studio di Reykjavík dove il musicista si è immerso per settimane in un silenzio irreale, a contatto con la natura. In questa produzione emergono l’attenzione per la melodia e la sensibilità artistica di Francesco Maria Mancarella, che ha sviluppato nel tempo un’estetica musicale distintiva, abbracciando un’approfondita introspezione libera da confini stilistici, creando un crossover tra musica classica, jazz e contemporanea.

Le parole di Francesco Maria Mancarella

Se ci fosse un luogo dove l’introspezione abbraccia la creatività, quello sarebbe sicuramente l’Islanda. Un luogo magico, non fosse altro che per il silenzio ancestrale che, come una pausa nella composizione di un brano, spezza la forza sonora. Se non ci fosse il silenzio, non esisterebbe la melodia.

 

La tracklist di “Nord”

  1. Aura
  2. Kissing the wind
  3. Nord
  4. Under the light

L’autore

 

Francesco Maria Mancarella

Foto di Michele Giannone

 

Francesco Maria Mancarella è un compositore, pianista e direttore d’orchestra, diplomato al conservatorio Tito Schipa di Lecce in pianoforte Jazz con il massimo dei voti e in tecnologie dell’industria audiovisiva con master universitario in composizione per musica da film.

Nel 2014 ha inventato e brevettato “Il pianoforte che dipinge”, un progetto audiovisivo che ha conquistato i teatri di tutto il mondo (ed è apparso anche su Rai 1 nel programma “I Soliti ignoti” condotto da Amadeus) unendo la composizione musicale e la sua traslazione sulla tela.

Ha all’attivo diverse pubblicazioni discografiche come autore, compositore, arrangiatore, direttore musicale e produttore artistico. Collabora con grandi orchestre del panorama nazionale ed internazionale come Bulgarian National Symphony Orchestra (Sofia), Orchestra Ritmosinfonica Italiana (Canale5), Southern Est Europe Orchestra.

Si è esibito in Italia e all’estero in rassegne importanti, tra le quali Piano City Milano, Milano Music Week, Calatafimi Festival di Segesta, e in luoghi prestigiosi come la Steinway hall di Miami e l’Arena di Verona.

Ha aperto i concerti di Francesco De Gregori, Paola Turci, Paolo Vallesi, Enrico Ruggeri e ha collaborato, tra gli altri, con Sud Sound System, Irene Robins, Von Washinton, Nabil bay, Josiel Konrad, Daniel Fasano e, per il Festival di Sanremo 2024, con Alessandra Amoroso.

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *