Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Orecchio sul Mondo Socio Sanitario – “Punti di forza e punti di debolezza dei principali sistemi di assistenza sanitaria nel mondo”

Scritto da il 3 Gennaio 2024

Ascolta l’articolo: “Punti di forza e punti di debolezza dei principali sistemi di assistenza sanitaria nel mondo”

 

 

Orecchio sul Mondo (47) –  Con “assistenza sanitaria” si intende l’insieme di provvidenze, prestazioni ed iniziative finalizzate alla promozione, alla prevenzione o alla cura della salute dei cittadini di un determinato Stato.

Tutte le professioni sanitarie si fondono su precise concezioni dell’uomo e della salute, in seconda istanza la concezione dell’assistenza sanitaria in funzione del particolare legame che essa ha nel sostenere le relazioni tra uomo e salute.

Tali concezioni, le relazioni tra le stesse e la loro strutturazione possono configurare in particolare modo con cui si concepisce e si legittima il servizio reso alla società. Per moltissimo tempo il modello utilizzato in assistenza sanitaria è stato il modello biomedico, sia in Italia che nel resto del mondo, influenzando il mondo sanitario e tutti i professionisti che operano al suo interno.

Successivamente, a partire dagli anni ’80 si è maggiormente diffuso il modello biopsicosociale, il quale si è dimostrato più propenso ad offrire risposte efficienti per tutti i bisogni di salute. Tale modello supera la genericità della medicina puntando sulla specializzazione delle figure, in cui ogni professionista opera all’interno della sua specialità professionale integrandosi con le altre figure specializzate.

Il modello che si segue influenza l’organizzazione della struttura sanitaria e viceversa. Vi sono diverse possibilità e diversi modelli che si possono seguire: modello funzionale, modello a piccole equipes, modello primary nursing (rivolto agli infermieri) o modello primary care. Ognuno di essi offre vantaggi e svantaggi alla sanità.

L’assistenza è un concetto che trae le sue radici dalla filosofia, infatti uno dei postulati filosofici più importanti è concettualizzare la figura dell’essere umano. L’essere umano è una persona unica che ha
bisogni fisici, psicologici, spirituali, sociali e culturali che cerca di soddisfare mobilizzando le proprie risorse.

L’essere umano vive in interazione con gli altri e con l’ambiente. È imprescindibile considerare la salute come l’equilibrio proprio d’ogni individuo, l’equilibrio tra le esigenze biologiche, psicosociali e le scelte personali. Questo equilibrio è influenzato dall’ambiente e dipende dall’età e dalle tappe della vita.

Infine, un postulato filosofico molto importante riguarda la malattia. La malattia è un disequilibrio della salute che può essere momentaneo o permanente (casi di malattie croniche). Questo disequilibrio ha un’incidenza importante sull’ambiente della persona.

L’assistenza sanitaria si dovrebbe fondare su valori quali: rispetto, tolleranza, autenticità, solidarietà, professionalità e integrazione. Fondamentale sarebbe che in ogni sistema di assistenza sanitaria vi siano condizioni favorevoli come: dare e avere spiegazioni chiare, rispettare le procedure, riconoscere i limiti e gli errori.

Così come la cura e la centralità del paziente è punto cardine dell’assistenza sanitaria anche la considerazione e la cura delle risorse umane non dovrebbe essere mai essere sottovalutata. Ogni paese del
mondo ha adottato un sistema di assistenza sanitarie differente con delle caratteristiche che con sé porta vantaggi e svantaggi.

 

Orazio Cassiani 

 

 

LM in economia e management internazionale delle aziende sanitarie, LM in SIO. Master e senior in gestione e management delle HR, MADIMAS. Esperto in modelli di gestione ed accreditamento, risk management. PSQM certificato RINA. Consigliere OPI Reggio Emilia e già vice CID ER. Albo esperti AGENAS ed OPI. Ufficiale (cdg) CRI.

 

“Strumenti di gestione delle Risorse Umane in un’azienda sanitaria” di Orazio Cassiani

 

 

Dopo questi mesi ed anni caratterizzati da una pandemia, una guerra, una grande crisi economica, ho il piacere di annunciare l’uscita del mio prossimo libro intitolato “La gestione delle Risorse umane in un’azienda sanitaria“.

Espressione del lavoro in TEAM di studenti e stagisti, si offre quale strumento utile agli studenti per acquisire competenze ed esperienza ed ai professionisti sanitari per tracciare il perimetro entro cui sviluppare ed applicare modelli organizzativi innovativi.

Anche con questo ultimo elaborato tutti i proventi saranno destinati a La Caramella Buona Onlus“.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *