Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Mondiali Nuoto: Paltrinieri è oro, Acerenza argento

Scritto da il 30 Giugno 2022

La giornata del 29 giugno è stata magica per i colori azzurri ai Mondiali di Nuoto a Budapest. Nella 10 km di fondo Gregorio Paltrinieri ha vinto proprio davanti all’amico e compagno di allenamenti Domenico Acerenza, terzo il tedesco Wellbrock.

Mondiali Nuoto

Foto di Andrea Staccioli DBM

Mondiali Nuoto – E’ la quarta medaglia in dieci giorni per l’immenso olimpionico ventottenne carpigiano Paltrinieri, che aveva iniziato con il quarto posto negli 800 stile per poi tornare re per la terza volta nei 1500 stile libero; poi il bronzo con la staffetta 4×1.5 km, l’argento nella 5 km.

Acerenza ha conquistato, invece, la prima medaglia individuale dopo i podi in staffetta e si è messo alle spalle i favoriti della vigilia: come il campione olimpico e mondiale in carica della distanza Florian Wellbrock, che è arrivato terzo.

E’ la prima doppietta dell’Italia nel fondo ai Mondiali.

Mondiali Nuoto Budapest – 10 KM MASCHILE

1. Gregorio Paltrinieri 1h50’56″8
2. Domenico Acerenza 1h50’58″2
3. Florian Wellbrock (Ger) 1h51’11″2
4. Marc Antoine Olivier (Fra) 1’51’11″5
5. David Bethelem (Hun) 1h51’29″08

 

Nella 10 km delle donne, ha vinto l’olandese Van Rouwendaal, vicecampionessa olimpica a Tokyo e oro a Rio quattro anni prima. Dietro a lei si è posizionata la tedesca Beck, seguita dalla brasiliana Cunha. Giulia Gabbrielleschi si è classifica al 14° posto, mentre Rachele Bruni, argento a Rio, al 18°.

Mondiali Nuoto Budapest – 10 KM FEMMINILE

1. Sharon Van Rouwendaal (Ola) 2h02’29″2
2. Leonie Beck (Ger) 2h02’29″7
3. Ana Marcela Cunha (Bra) 2h02’30″7
14. Giulia Gabbrielleschi 2h02’52″2
18. Rachele Bruni 2h03’17″3