Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Mantova-Piacenza, Corrent: “Cercare il gol senza perdere equilibrio”

Scritto da il 4 Novembre 2022

Mantova che crea tanto ma che torna da Trieste con le mani vuote: nonostante una buona prestazione i biancorossi tornano dal “Nereo Rocco” con 0 punti. Per questo motivo domenica sarà vietato sbagliare, anche perché si tratterà di uno scontro diretto: al “Danilo Martelli” infatti ci sarà il Piacenza di Cristiano Scazzola.

La formazione emiliana, nonostante sia tra le più blasonate del girone, si trova ultima in campionato ed è ancora a caccia della prima vittoria, ciò non vuol dire però che per i ragazzi di Corrent possa essere una passeggiata. Gli ospiti infatti saranno più che mai agguerriti per ottenere i primi 3 punti della loro stagione e faranno di tutto per riuscirci, occorrerà quindi prepararsi alla sfida con la giusta serietà come fatto finora. Ecco le dichiarazioni del tecnico virgiliano rilasciate durante la conferenza di oggi:

Nicola Corrent

“Abbiamo un avversario tosto che verrà a giocarsela a viso aperto. Davanti hanno giocatori molto forti e dei giovani bravi, noi dobbiamo controbattere con le nostre qualità e dovremo fare risultato partendo dalla prestazione. Loro hanno fatto un risultato importante col Padova, ma noi dobbiamo guardare al nostro e avere grande fiducia di fare una partita importante.”

“Dobbiamo crescere sulla gestione dei momenti di difficoltà ed essere più concreti davanti, stiamo migliorando ma c’è ancora margine. Conosco le nostre potenzialità, sappiamo di aver subito diversi gol, l’analisi che dobbiamo fare è riguardo a quando ne abbiamo presi tanti e analizzare ciò che concediamo all’avversario, dal punto di vista realizzativo invece creiamo tanto ma concludiamo poco, la squadra deve ricercare il gol senza perdere equilibrio e compattezza e deve lavorare meglio sulla gestione degli episodi per fare la partita come siamo in grado di fare. Mi aspettavo un inizio non così difficoltoso coi risultati, però sono consapevole che per ricostruire ci vuole un po’ di tempo, questo lo abbiamo pagato per un po’ di partite, nelle ultime stiamo pagando il risultato ma non la prestazione.”

Foto: Mantova 1911


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *