L’Ora Rossa – Il Sindaco di Carpi Bellelli: “Rispetto regole fondamentale. Imprese hanno bisogno di risposte”

L’Ora Rossa” su Radio 5.9 ha visto come primo ospite il Sindaco di Carpi Alberto Bellelli. Dall’inizio dell’emergenza il Sindaco ha aggiornato costantemente i sui cittadini sull’evolversi della situazione. Nelle difficoltà oggettive del momento gli amministratori locali stanno facendo un importante lavoro di vicinanza alla popolazione che mai come oggi ha bisogno di risposte. Nel corso della puntata Bellelli ha dichiarato:

Il pensiero va al personale sanitario per il lavoro fatto da tutti gli operatori in questi giorni difficili. Abbiamo nove casi in più rispetto a ieri, salendo così a quota quarantaquattro soggetti positivi nella città di Carpi. Ogni volta che si scopre un nuovo caso, si punta un compasso e si cerca di risalire al cerchio di contatti che l’individuo contagiato possa aver incontrato. È il momento di rimanere uniti e rispettare le regole. Ci sono segnali positivi che arrivano dal nostro territorio e da Carpi. Penso ad esempio alla GARC la quale, dopo un periodo di stop volontario, oggi, anche grazie alla rigida osservanza dei protocolli, ha potuto riaprire e riprendere i lavori. Ma allo stesso tempo sono molti i commercianti che in queste ore stanno vivendo una situazione drammatica e che hanno deciso di chiudere.  

È necessario che ogni individuo – prosegue il primo cittadino di Carpi – anche se estraneo a qualsiasi sintomatologia del virus, rispetti le regole ed eviti di poter diventare un veicolo del virus per le categorie più a esposte e più deboli. Dobbiamo capire che il momento ci impone un maggior senso di responsabilità, seguendo le linee di restrizione imposte dal DPCM per poter poi ritornare alla normalità. Ci saranno conseguenze che andranno oltre questa emergenza, l’ondata econonomica che arriverà dovrà essere gestita con risposte concrete, finita questa sfida dovremo fare il possibile per far si che le conseguenze sociali del virus non siano drammatiche.   

Quanto può soffrire un sindaco, che è prima tutto un cittadino, nel vedere la propria città vuota. Sono qui nel mio ufficio da cui vedo la bellissima piazza di Carpi. Come amministratore credetemi sono emozionato nel vedere questa piazza e pensare che potrebbe essere piena. Ma l’obbiettivo è tornare alla normalità il prima possibile e per farlo bisogna rispettare le regole con senso civico.

Ogni giorno alle ore 19:00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa