Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Live a sorpresa di Diego Conti al Liceo Musicale “Lucio Dalla” di Bologna

Scritto da il 20 Dicembre 2023

Foto Ufficio Stampa Daniele Mignardi Promopressagency

 

Emilia-Romagna, Bologna – A poche settimane dall’uscita del suo singolo “I Baci A Scuola”, il cantautore Diego Conti, ex Sanremo Giovani, X-Factor e Amici, ha presentato dal vivo il nuovo brano e in anteprima le canzoni del suo prossimo EP durante uno showcase speciale: nessun palco di un teatro, di un’arena o di un locale, ma un’aula del Liceo Musicale “Lucio Dalla” di Bologna, nel cuore della città.

Un “regalo” di Natale arrivato in anticipo il 30 novembre agli studenti del prestigioso istituto che, incuriositi dalla carriera dell’artista frusinate, hanno vissuto un’esperienza unica di confronto, di musica e di aneddoti; tra curiosità e domande su come essere resilienti e su come muoversi nel panorama musicale, sull’approccio alla scrittura delle canzoni.

Una mattinata insolita, diversa dalle altre, per i ragazzi che aspirano a vivere il loro futuro nel mondo della musica.

Diego Conti, a fine showcase, ha dichiarato:

Cantare ‘I Baci A Scuola’ in una scuola è stato fantastico, perché ho scritto questa canzone pensando agli anni magici, alll’adolescenza tra i banchi di scuola e ai primi amori, ai baci dati e a quelli non dati, a quelli sperati. I primi brividi nello stomaco. – prosegue così – Poterla cantare di fronte ad alunni che stanno vivendo in questo momento della loro vita determinate sensazioni è stato veramente emozionante. Il brano è stato accolto con meraviglia. Ho ricevuto dai ragazzi molte domande sulla creatività della composizione, su come nasce la mia musica. È stato motivo di orgoglio e mi ha fatto vibrare il cuore potermi esibire in uno showcase proprio nel Liceo Musicale ‘Lucio Dalla’. Io che lavoro proprio con Fonoprint Studios, la casa assoluta di Lucio Dalla. È stato un incontro fantastico”.

 

Diego Conti

Diego Conti, classe ‘95, è un cantautore e musicista, nato e cresciuto a Frosinone. Sin da piccolo la chitarra è lo strumento con il quale scrive le sue canzoni, testo e musica: a 10 anni inizia il suo percorso di studi al prestigioso Conservatorio “Licinio Refice” della sua città. Partecipa a numerosi festival italiani, tra cui il Tour Music Fest ed il Festival Show.

A soli 15 anni, riceve il riconoscimento come “giovane promessa del pop italiano” al festival “Un bosco per Kyoto”, in Campidoglio. Seppur giovanissimo, durante un suo opening di un live di “Tormento “Dentro e fuori live tour”, conosce Shablo, grazie al quale nasce una collaborazione come chitarrista in studio con Clementino nei brani “Quando sono lontano” e “Ragazzi Fuori”, rispettivamente alla 66a e 67a edizione del Festival di Sanremo. Sempre per Clementino, Diego lavora alla composizione della musica nella canzone Deserto, contenuta nell’album “Vulcano”.

Nel 2016 partecipa alla decima edizione di X-Factor Italia nella categoria Under Uomini, capitanata da Arisa; nel 2018 inizia a registrare il suo primo album e partecipa a Sanremo Giovani 2018, in gara con “3 Gradi”, singolo che anticipa il suo primo lavoro discografico, dal titolo “Evoluzione”, in cui sperimenta il cross-pop mischiando il pop/rock alle sonorità più urban.

Il 2019 è l’anno della sua esperienza ad Amici di Maria De Filippi, che gli consente di mettersi nuovamente in gioco. Arriva l’incontro con Fonoprint Studios nel 2020, periodo di svolta nella carriera del cantautore e chitarrista che gli consentirà di scrivere nuova musica e di firmare il suo primo contratto discografico nel 2021. Inizia con entusiasmo una nuova fase della carriera, grazie al supporto e alla fiducia artistica di Leo Cavalli.

Nell’estate 2020 avviene l’incontro del destino, improvviso e in maniera del tutto inimmaginabile, insolita; uno dei momenti più significativi della sua carriera: Diego conosce Andrew Loog Oldham, scopritore, manager e produttore discografico dei Rolling Stones, lavorando insieme sulla musica del singolo “I Baci A Scuola”. Il testo della canzone è stato scritto insieme ad Alfredo Rapetti Mogol (in arte “Cheope”).

“I Baci A Scuola” è un viaggio che dai banchi arriva all’uscita di scuola, scandito dal suono della campanella che rievoca un tempo di baci, paranoie, fragilità, cieli bellissimi e orizzonti nuovi che sanno di futuro. Quando tutto sembrava così amplificato, così autentico. Così nuovo, a tratti già passato. E diventa musica rock.

Non c’è ricordo legato all’adolescenza che non veda protagonista quella sensazione che si ha quando si immagina, si prova, si riprova l’emozione di un bacio. Delle difficoltà e della paura di essere impreparato di fronte a qualcosa di nuovo; dell’ombra sfocata di un ragazzo che diventa uomo e di una ragazza che si sente in bilico, nella solitudine di una scoperta intima. Un viaggio sulla luna. Nel brano “I Baci A Scuola” c’è il periodo complicato e contraddittorio dell’adolescenza.

“Siamo tutti il risultato dei baci che riceviamo, di quelli che diamo, di quelli che era meglio evitare e di quelli che non riceveremo mai – commenta Diego Conti – Siamo la somma dell’amore e delle mancanze che ci piovono addosso ogni giorno”.

 

I Baci A Scuola

“I Baci A Scuola” è stato prodotto da Ivan Antonio Rossi e registrato a Bologna negli studi Fonoprint sotto la supervisione del produttore e discografico Leo Cavalli e a Milano presso l’8brr.rec Studio.

Hanno assistito allo showcase e all’incontro didattico, presentato da Paola Cevenini e da Matteo Pecci di Fonoprint s.r.l., le classi 3° A, 4° A, 5° A, sez P.

Ad accompagnare Diego Conti i musicisti Enrico Dolcetto al basso, Manuel Goretti alle tastiere.

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *