Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Carpi, Lorenzi: “Contento di rimanere qui”. Mercato: D’Orsi al Renate

Scritto da il 1 Febbraio 2024

Il portiere Lorenzi firma con il Carpi fino al 2026, D’Orsi sale in Serie C al Renate

 

Carpi

 

Riccardo Motta, direttore sportivo del Carpi, ha parlato questo pomeriggio con la stampa riguardo le recenti mosse di mercato invernale: il tesseramento fino al 2026 del portiere Cristian Lorenzi (era in prestito dalla Reggiana), presente per esprimere le sue prime sensazioni da giocatore totalmente biancorosso; e il ritorno del centrocampista Roberto Beretta, svincolato in Serie C dal Fiorenzuola (club al quale era approdato in estate dopo un’ottima stagione 2022-2023 al Cabassi).

 

. Riccardo Motta, direttore sportivo del Carpi.

Il tesseramento di Lorenzi era un’idea avuta qualche tempo fa, aldilà del suo impiego in Prima Squadra. Il presidente Lazzaretti si è occupato in linea diretta di questa situazione. Di Cristian abbiamo apprezzato la cultura del lavoro e la passione per la realtà in cui si trova. Lui sa cosa ha dovuto fare per essere qui; che in porta giocherà chi lo merita; e che deve continuare a impegnarsi in una concorrenza leale. La sua permanenza certifica la volontà del Carpi è di creare un patrimonio umano per il futuro.

Quello di Beretta è un grande ritorno. Non è venuto qui perché Carpi è una confort zone, ma perché vuole rimanere in Serie D il meno possibile. Ha sposato la causa che aveva sposato un anno fa. Per noi è un vantaggio enorme averlo di nuovo perché conosce l’ambiente e ha le qualità per darci ulteriori scelte tattiche. Lo dobbiamo recuperare in questi 5-10 giorni affinché sia disponibile dopo la sosta del campionato a metà febbraio, dovuta al Torneo di Viareggio. Sono contento della scelta fatta e non avevamo dubbi su quale fosse l’interprete giusto da inserire nella rosa”.

 

. Cristian Lorenzi, portiere del Carpi.

Sono molto felice di questo prolungamento del contratto. Questa è una Società fantastica e ringrazio tutti: presidente, dirigenti e lo staff che mi sta dando una grossa mano e mi aiuta in questo percorso di crescita.

Fino a qualche giorno fa non me lo aspettavo, poi ho ricevuto la grande notizia. Sono passato dalla Juniores a essere titolare in Prima Squadra, però cerco di mantenere un profilo basso. È una mia caratteristica e vedo che porta bene. Bisogna continuare a lavorare duro”.

 

La conferenza stampa del direttore sportivo Motta e Lorenzi

 

 

Mercato in uscita: D’Orsi al Renate

Si è chiusa ufficialmente l’esperienza di Francesco D’Orsi al Carpi. Il 26enne centrocampista è stato ceduto in Serie C al Renate (contratto fino al 30 giugno 2024), a conclusione di una trattativa sorta prima della trasferta contro il Fanfulla del 21 gennaio. D’Orsi non si è presentato agli allenamenti alla vigilia della successiva partita contro la Pistoiese e lo strappo con il Carpi è stato inevitabile. Il suo bilancio in Emilia è di 21 presenze (20 in Serie D), 1 gol (al Fanfulla nel 2-0 allo Stadio Dossenina) e 5 assist.

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *