Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

La Virtus domani sera : battere il Partizan per restare in alto

Scritto da il 1 Febbraio 2024

Virtus Segafredo Bologna vs Partizan Mozzart Bet Belgrade, palla a due domani, venerdì 02 febbraio, ore 20.30 Virtus Segafredo Arena. Diretta: Sky Sport, DAZN, Euroleague.tv e Radio Nettuno Bologna Uno.

Nella foto Virtus di Matteo Marchi : Ante Zizic in difesa a Barcellona, insieme a Cordinier e Lundberg, unico baluardo contro lo strapotere fisico blaugrana

Domani sera partita fondamentale per la Virtus in Eurolega

Inutile usare giri di parole nel presentare la gara di domani sera per il 25° turno della regular season di  Eurolega, per la Virtus una vittoria da conquistare per rimettersi in cammino e cercare di mantenere un posto nelle prime sei per aver diritto ai play off senza ricorrere alla lotteria dei play in (dal 7° al 10° posto). Come tutte le gare di Eurolega sarà una battaglia e assolutamente irta di difficoltà ma la Virtus anche nel ricordo della gara alla Stark Arena, poco più di un mese fa, ha tutte le carte in regola per conquistare 2 punti fondamentali per il proprio futuro.

Rispetto all’andata i Serbi avranno un Avramovic in più mentre la Virtus avrà un Shengelia in meno (se ci sarà avrà pochi minuti) ma un Zizic in più. Il 27enne centro croato inizia faticosamente ad inserirsi nel gioco Virtussino ma a Barcellona ha dimostrato che in difesa è uno dei pochi a reggere il confronto fisico coi migliori centri di Eurolega. Domani sera servirà l’apporto di tutti come successe a Belgrado all’andata.

Il Partizan a tre vittorie dalla Virtus

La squadra di Obradovic (9 Euroleghe vinte in carriera) ha avuto un percorso difficile in questa stagione europea e si trova al 10° posto,  ad oggi andrebbe ai play in da ultima, con lo stesso numero di vittorie e sconfitte (12). I serbi con una vittoria, specie per più di 2 punti che fu lo svantaggio dell’andata, si avvicinerebbero alla Virtus. La stessa Virtus invece scivolata al 5° posto superata dal Pana e il Fener deve assolutamente vincere per rimanere attaccata al gruppo delle prime sei. La maratona è ancora lunga ma adesso tutti sgomitano per guadagnare una buona posizione. Da qui in avanti più l’Eurolega si avvicina al termine ogni partita sarà sempre più importante.

Le parole di Coach Banchi alla vigilia della gara: “Arriviamo alla gara contro il Partizan sulla scia di una sconfitta che lascia un forte desiderio di riscatto. Sappiamo di trovare una avversaria determinatissima, che metterà in campo tutte le proprio risorse, come scontato in una parte conclusiva di Regular Season, dove ogni partita avrà un speso specifico elevatissimo. Dovremo assolutamente alzare la qualità del nostro gioco ed esplorare sul campo ogni possibilità che sapremo guadagnarci, sfruttando le vibrazioni positive che la nostra Arena ed i nostri tifosi sapranno trasmetterci.”

Il prepartita di Daniel Hackett: “Giochiamo contro una squadra che è in piena corsa per i playoff così come noi. Ogni partita diventa fondamentale, con uno peso specifico importante. Dovremo essere in grado di reagire dopo la brutta sconfitta di Barcelona: torniamo a casa e vogliamo fare le cose che sappiamo fare al meglio, curando i piccoli dettagli e giocando di squadra. Sarà necessario giocare con un’aggressività diversa da quella che abbiamo mostrato nelle ultime trasferte, dove c’è mancata la grinta e la tenacia che abbiamo sempre avuto.”


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *