L’Ora Rossa – Sport, Alberto Carmone di Gazzetta di Mantova a Radio 5.9: “Il calcio italiano e l’NBA studiano la ripresa entro un mese””

A “L’Ora Rossa” di questa sera è intervenuto Alberto Carmone, giornalista presso la Gazzetta di Mantova e Radio 5.9, per un aggiornamento sulle novità di giornata nel campo sportivo:

“Giornata di importanza cruciale per il mondo del calcio quella che si appresta va verso la conclusione. Dopo che nella serata di ieri il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora e il numero uno del calcio italiano Gabriele Gravina avevano dato il via libera agli allenamenti collettivi, stabilendo nella data del 28 Maggio quella decisiva per la scelta del periodo di ripresa della Serie A, oggi la riunione del Consiglio Federale della Figc ha assunto posizioni destinate a far discutere.

Nell’incontro di oggi infatti, conclusosi dopo tre ore di infuocato dibattito, non solo per la Serie A, ma anche per Serie B e Serie C è stata ufficializzata la ripresa da effettuarsi entro il prossimo 13 Giugno con stagione da chiudere entro e non oltre il 20 Agosto. Stoppato definitivamente invece tutti i tornei dilettantistici.

Capitolo Basket: L’assemblea della Lega Basket ha sancito la promozione in Serie A1 della Reale Mutua Torino, prima nel Girone Ovest della Serie A2, che sarà la 18ma compagine a formare il massimo campionato cestistico italiano. Beffate in tal senso Ravenna, Verona, Forlì, Napoli e Tortona che si erano mostrate interessate ed aveano mosso richiesta di promozione. Una decisione che ha fatto molto discutere, anche in virtù della particolare situazione che riguarda la compagine del capoluogo piemontese, la quale possiede la stessa proprietà di Sassari. Regolamento alla mano l’attuale Patron Stefano Sardara dovrà trovare un altro acquirente per completare il passaggio della Reale Mutua nel massimo campionato. Polemiche in modo particolare arrivate da Ravenna, prima nel Girone Est, che attraverso il suo Presidente ed il primo cittadino della città bizantina, ha espresso tutto il proprio disappunto.

NBA: Nonostante il momento di grande incertezza che attanaglia gli Stati Uniti anche il più famoso campionato di basket del mondo è pronto a ripartire. Entro un mese è prevista la ripartenza della stagione 2019-2020, con un netto taglio alla stagione regolare ed un passaggio più rapido ai play off con “l’anello” da assegnare entro la fine di Luglio. Nonostante il plauso di tante stelle, fra le quali citiamo LeBron James e Stephen Curry, saranno inevitabili alcune criticità, specialmente nel campo economico con un ritorno al campo vincolato alla disputa dei match a porte chiuse con gran parte degli incassi per i club che diventerà inaccessibile.”

Ogni giorno alle ore 19.00 e la domenica alle ore 15.00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa