Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Serie D, l’avversario dell’A.C. Carpi: focus sul Progresso

Scritto da il 26 Novembre 2023

Il Carpi va in trasferta contro il Progresso

 

Carpi

 

Rendimento

Il Progresso occupa il 15° posto nel Girone D di Serie D con 12 punti, quindi si trova in piena zona Play-out a +3 sulla retrocessione diretta e a -2 dalla salvezza diretta. I bolognesi sono reduci da un galvanizzante successo esterno per 2-0 contro il Corticella, quindi hanno prevalso in una sfida tra due squadre (più il Certaldo) che ancora non hanno pareggiato in campionato.

Il rendimento infatti parla di 4 vittorie (le ultime 3 in trasferta) contro Forlì (2-1 all’esordio allo Stadio Weisz), Borgo San Donnino, Sant’Angelo (doppio 1-0) e Corticella; e 8 sconfitte contro Sangiuliano (1-0), Imolese (0-3), Certaldo (2-0), Prato (0-3), Fanfulla (0-1), Pistoiese (2-1), Lentigione e Victor San Marino (doppio 0-2 casalingo), sommando dunque 5 KO tra le mura interne. I gol segnati sono 7 (come il Mezzolara, ma meglio del Certaldo fermo a 4) e i gol subìti sono 17.

In Coppa Italia di Serie D, dove è stato eliminato il Piacenza (0-0 e 3-1 ai rigori), il cammino si è interrotto a Fidenza nel Primo Turno contro il Borgo San Donnino (2-2 nei tempi regolamentari e 6-4 dal dischetto).

Nella scorsa stagione il Progresso finì al secondo posto nel Girone B di Eccellenza Emilia-Romagna con 76 punti (dietro il Victor San Marino, primo con 85). Nei Play-off eliminò in Semifinale il Giulianova e poi in Finale perse a causa dei gol fuori casa contro il Bassano, vittorioso all’andata per 2-1 a Castel Maggiore e battuto al ritorno per 1-0. Il ripescaggio del 31 agosto, garantito dall’ammissione in Serie C della Casertana (vincitrice dei Play-off del Girone G), sancì il ritorno in Serie D dopo un solo anno di assenza.

 

Organico 

I migliori marcatori del Progresso con 3 gol a testa sono il 20enne attaccante Francesco Di Piedi (Glacis United) e il 37enne trequartista/capitano Alfonso Selleri, un numero 10 con tanta esperienza in Serie D (Imolese, Ravenna e Mezzolara) prelevato nel 2022 dal Fossatone.

In porta si stanno alternando il 21enne Bizzini (preso dal Fano e titolare nelle ultime 3 gare) e il 23enne Cheli (Lentigione). In difesa i volti nuovi Ferraresi (Corticella), Biguzzi (United Riccione), Mele (Mestre) e Panzacchi (Bologna) si sono aggiunti ai confermati Baccolini (diffidato, salterà il Carpi per squalifica), Matteo Cocchi, Grandini e Cantelli.

A centrocampo sono rimasti il 25enne albanese Hasanaj (arrivato nel dicembre 2022 dal Corticella e adattabile in retroguardia) e Francesco Rossi. Gli innesti principali sono l’italo-albanese Sakaj (ex Modena e Bagnolese), il bulgaro Georgiev (Imolese), Corzani (Cesena) e Simone Cocchi dal vivaio. In attacco troviamo i giovani Ghebreselassie dalla Juniores, Barbieri (Castelvetro) e Matta (prestito dall’Imolese).

 

Allenatore

Dal 28 luglio, quando ancora non si sapeva se il Progresso avrebbe giocato in Serie D o Eccellenza, il nuovo allenatore è Matteo Vullo, chiamato al posto di Franco Farneti.

Bolognese di 42 anni, Vullo in carriera ha allenato Borgo San Donnino, Fabbrico, Arcetana, le Giovanili del Fiorenzula nel 2019-2020, Marignanese Cattolica, Bobbiese, Modenese e infine Sancataldese nel Girone I di Serie D (fu esonerato dopo 5 giornate).

 

Precedenti 

Tra Carpi e Progresso ci sono 4 precedenti, divisi in 2 vittorie biancorosse (entrambe al Cabassi) e 2 pareggi. I gol vedono il Carpi avanti 5-3.

Le prime sfide si trovano nella stagione di Prima Categoria Emilia 1959-1960: il 4 ottobre 1959 il Carpi vinse per 1-0 (gol di Glauco Pozzetti), mentre il 21 febbraio 1960 finì 1-1 (Rino Lugli annullò il vantaggio rossoblù di Patelli).

Nella Serie D 2021-2022 l’Athletic Carpi pareggiò in trasferta all’ottava giornata per 1-1 il 24 ottobre 2021 (al vantaggio di Niccolò Bagatti al 20′ rispose Villanova all’81’). Questo risultato costò la panchina a Massimo Bagatti, tornato in sella il 7 febbraio 2022. Il 6 marzo Niccolò Bagatti al 51′ fece un altro “dispetto” al padre, poi il palo di D’Amuri al 59′ svoltò l’incontro dato che Tosi al 67′ e Villanova al 77′ confezionarono la rimonta per 2-1.

Il 27 agosto 2023 è stata disputata un’amichevole al Cabassi, finita 1-1 con reti di Saporetti al 40′ e Selleri al 92′.

 

Probabile formazione

PROGRESSO (3-5-2): Bizzini; Hasanaj, Biguzzi, Ferraresi; Mele, Corzani, Rossi, Selleri, S. Cocchi; Matta, Di Piedi.

 

Presenze

12: Baccolini, Ghebreselassie, Hasanaj, Mele, Selleri.
11: Barbieri, Biguzzi, Matta.
9: M. Cocchi, S. Cocchi, Di Piedi.

 

Gol

3: Di Piedi, Selleri (1 rig.).
1: Barbieri.

 

 

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *