Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Serie D 2023-2024 (girone di andata): i risultati della 14a giornata del Girone D

Scritto da il 4 Dicembre 2023

Ravenna bloccato dal Progresso, vittorie di peso per le inseguitrici

 

Serie D

Fonte foto: lnd.it

 

Nella 14a giornata del Girone D di Serie D 2023-2024 il Ravenna coglie un altro 0-0 dopo quello di una domenica fa nel derby contro il Forlì. Questa volta però i giallorossi sono stati fermati al Benelli sullo 0-0 dal solido Progresso, una delle formazioni più in forma dell’ultimo periodo (2 vittorie su Corticella e Carpi e 3 gare senza prendere gol) e in risalita dalla zona Play-out. I ragazzi di mister Gadda mantengono il primo posto con 29 punti, ma quasi tutte le inseguitrici hanno recuperato terreno (anche tramite gli scontri diretti) in un campionato dove, a 3 turni dalla fine del girone di andata, ancora non si è pronunciata la parola “fuga”.

Al secondo posto con 27 punti c’è il Lentigione che festeggia la sesta vittoria consecutiva stritolando per 3-0 a Sorbolo l’Imolese, stesa nella scorsa giornata al Galli dal Corticella e ferma a 24 punti. Senza l’acciaccato bomber Formato, il Lenz in questo periodo positivo sta scoprendo la vena realizzativa di Montipò e Nanni.

Al terzo posto con 26 punti si trova il Victor San Marino, caduto di nuovo dopo l’1-0 in Toscana contro il Certaldo e superato in casa dal Forlì per 3-1. I Galletti, trascinati dalla doppietta dell’esperto attaccante Merlonghi (capocannoniere con 9 gol), si rilanciano nella affollata corsa verso i Play-off. Il quarto posto con 25 punti è occupato dalla Pistoiese, vittoriosa per 2-1 in trasferta contro il Sangiuliano City.

Con 24 punti ci sono il Carpi che sale al quinto posto, torna a macinare gioco (miglior attacco con 28 gol) asfaltando per 4-0 al Cabassi la Sammaurese (quinto KO di fila per i romagnoli); e il Corticella che regola per 3-0 (doppietta di Trombetta) il Certaldo ultimo con 9 punti. A quota 21 punti c’è il Fanfulla, raggiunto a Lodi sull’1-1 dal Prato al 76′ e nonostante un rigore parato al 25′ da Libertazzi a Tedesco

In zona retrocessione Aglianese e Mezzolara (con Togni in panchina al posto dell’esonerato Nesi) firmano lo 0-0 al Bellucci, mentre il Sant’Angelo mastica amaro per l’1-1 strappato dal Borgo San Donnino al 95′.

 

Serie D Girone D 2023-2024 – 14a giornata – Andata

Aglianese-Mezzolara 0-0

Carpi-Sammaurese 4-0
Reti:
37′ Tcheuna (C), 44′ Saporetti (C), 50′ Mandelli (C), 60′ Sall (C).

Corticella-Certaldo 3-0
Reti:
67′ (rig.) e 85′ Trombetta (Co), 75′ Farinelli (Co).

Fanfulla-Prato 1-1
Reti:
43′ Kakou (F), 76′ Cela (P).

Lentigione-Imolese 3-0
Reti:
31′ Montipò (L), 33′ Nanni (L), 67′ Battistello (L).

Ravenna-Progresso 0-0

Sangiuliano City-Pistoiese 1-2
Reti:
3′ Trotta (P), 80′ Chrysovergis (P), 92′ Makni (SC).

Sant’Angelo-Borgo San Donnino 1-1
Reti:
37′ Uggè (SA), 95′ Bongiorni (BSD).

Victor San Marino-Forlì 1-3
Reti:
33′ e 53′ (rig.) Merlonghi (F), 79′ Babbi (F), 84′ Arlotti (VSM).

 

Classifica del Girone D

1) Ravenna 29 punti

2) Lentigione 27

3) Victor San Marino 26

4) Pistoiese 25

5) Carpi 24

6) Corticella 24

7) Imolese 24

8) Forlì 22

9) Fanfulla 21

10) Sant’Angelo 18

11) Aglianese 17

12) Prato 16

13) Progresso 16

14) Sammaurese 15

15) Sangiuliano City 13

16) Mezzolara 12

17) Borgo San Donnino 10

18) Certaldo 9

 

 

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *