Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Il gruppo Facebook “Sei di Carpi se…” compie 10 anni: “Grazie a tutti di cuore”

Scritto da il 30 Gennaio 2024

Caterina Guidetti, Annalisa Bonaretti e Angela Righi (foto Sei di Carpi se…)

 

 

Emilia-Romagna, Carpi  – Con un post pubblicato su “Sei di Carpi se…” – gruppo Facebook cittadino di cui fanno parte oltre 23mila persone – Annalisa Bonaretti, Angela Righi e Caterina Guidetti, che si occupano di gestire lo spazio digitale, hanno condiviso un pensiero per festeggiare i dieci anni di presenza online:

Questo Gruppo, nato il 30 gennaio 2014 sulla scia dei ricordi di una Carpi bellissima e fiorente ormai lontana, in questi anni ha incontrato gli inevitabili mutamenti subendo così modifiche, trasformandosi in qualcosa di molto diverso dal semplice Gruppo ricreativo iniziale, diventando senza dubbio un punto di riferimento per i nostri concittadini.

Questo non tanto per un fatto di numeri, siamo oltre 23.000, ma anche per la sua caratteristica di immediatezza che lo rende una efficace “agenda giornaliera” utile per tutti, Carpigiani e non, anche per comunicazioni a carattere di urgenza.

Parliamo di un social, è vero, e per qualcuno probabilmente è poca cosa, ma sono stati comunque anni impegnativi per noi Admin, in termini di dedizione, tempo e apertura ai cambiamenti, mai così veloci e frequenti. L’attuale risultato, pur ancora lontano dal traguardo che ci siamo prefissate, ci riempie di orgoglio e gratitudine nei vostri confronti ogni giorno di più, tanto che il termine Gruppo, ormai, non rende bene l’idea del lavoro che c’è dietro. Per questo ci piace definirlo un Blog scritto a più mani e probabilmente il gruppo seguirà molto presto una direzione più specifica.

Sono tante le attività che abbiamo portato avanti durante l’anno appena trascorso e questo grazie alla vostra presenza costante, alla vostra approvazione, ma grazie anche alle vostre critiche che ci hanno fatto riflettere e, a volte, spinto a cambiare direzione.

Ma sono ancora tante le novità in programma per l’anno appena iniziato e, ne siamo certe, potranno offrirvi qualcosa di piacevole e interessante, qualcosa capace di renderci ancora più vicini e contribuire a fare del nostro Gruppo sempre di più una comunità.

Stiamo inoltre predisponendo una sorpresa che piacerà soprattutto ai “Veterani” del gruppo. Non possiamo ancora anticipare nulla, ma spiegheremo tutto nelle prossime settimane”.

Nel messaggio pubblicato non è mancato lo spazio per una precisazione definita “d’obbligo:

“Nel gruppo approviamo tutti i post che rispettano il regolamento e chi scrive, sottopone al gruppo per la discussione, solo il suo parere personale che non è quindi quello del gruppo né tantomeno quello degli Admin. 

Spesso noi amministratori, riceviamo, soprattutto in privato, delle fastidiose pressioni per spingerci a eliminare dei post diventati “scomodi” a causa dei commenti.

È importante sapere che le opinioni degli iscritti, se espresse con educazione e rispetto, sono per noi importanti e rappresentano “la pancia” della città.

Siamo un gruppo PRIVATO, non politico e libero. Non riceviamo sovvenzioni e non percepiamo alcunché da nessuno. Siamo indipendenti e così vogliamo continuare ad essere.

Non accettiamo quindi lezioni o pressioni da nessuno.

Ognuno degli iscritti è responsabile di ciò che scrive e dichiara, anche per la legge. C’è ovviamente, come specificato, un regolamento da rispettare che invitiamo a leggere attentamente.

 

Sei di Carpi se… nel 2024

“Chiusa la parentesi del chiarimento, vogliamo ricordare che, questo 2024 poi, sarà un anno particolarmente importante perché ci porterà alle urne per scegliere chi amministrerà la nostra città i prossimi 5 anni.

Per agevolare la scelta di questo o quel candidato Sindaco, abbiamo già predisposto una serie di interviste per farveli conoscere, più da vicino.

É vero, forse oggi siamo “solo” un gruppo FB, ma siamo soprattutto una community fatta di persone, dove ognuno può fare qualcosa di importante per far crescere e migliorare la nostra città.

Siamo persone vere e partecipi alla vita sociale, lavorativa, informativa e ricreativa della città. Vogliamo bene alla nostra Carpi e faremo tutto quanto in nostro potere per contribuire a renderla bella e vivace, perché alla rassegnazione preferiamo la speranza, al fatalismo la forza di volontà.

Oggi, 30 gennaio 2024, a dieci anni dalla creazione del Gruppo, quello che vogliamo fare è ringraziare di cuore ciascuno di voi per la presenza e il contributo che ogni giorno fornite a Sei di Carpi se, contributo che auspichiamo possa essere sempre costante perché, insieme, possiamo riempire di significato il futuro. E fare la differenza. Grazie a tutti di cuore”.

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *