Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Pallamano, Serie A (13a giornata – Andata): Carpi cede 33-25 contro Cassano Magnago

Scritto da il 17 Gennaio 2024

Carpi chiude il girone di ritorno perdendo in casa contro Cassano Magnago

 

Pallamano Carpi

Fonte foto: Bozzoli-Pallamano Carpi

 

Martedì 16 gennaio 2024, nell’ultima giornata del girone di andata della Serie A maschile di pallamano, Carpi ha perso in casa per 33-25 contro Cassano Magnago.

La classifica vede Carpi al penultimo posto in zona Play-out con solo 4 punti, a +2 sul Pressano ultimo e a -5 dalla salvezza diretta.

Il prossimo impegno, il primo del girone di ritorno, è fissato per sabato 20 gennaio 2024: al Pala Vallauri, alle ore 15:30, arriverà Sassari, secondo nell’ultimo campionato e vincitore a dicembre della Supercoppa Italiana.

 

La partita

Coach Serafini presenta al pubblico del Pala Vallauri il nuovo terzino portoghese Marques Costa, preso dallo Sporting Clube da Horta. Nel primo tempo Carpi se la gioca quasi colpo su colpo (4-4 all’8′), però deve fare i conti con le parate del portiere avversario Riva. Cassano Magnago sbaglia poco e inizia a prendere il largo verso la fine dei primi 30′, chiusi sul 20-14.

In avvio di secondo tempo Carpi è penalizzato da una doppia inferiorità numerica di 2′: fuori Mejri e Sortino. In 7 contro 5, questo episodio azzoppa qualsiasi tentativo di restare seriamente in gara. I varesotti dunque aumentano e mantengono un vantaggio rassicurante (il massimo sarà +12 al 52′) grazie alla buona vena realizzativa dei vari Fantinato (9 gol), Savini, Moretti (5 a testa), Saitta e Bassanese (4 ciascuno). Nel finale Marques Costa, miglior marcatore emiliano con 6 gol, rende la sconfitta meno umiliante fino al 33-25 definitivo.

 

TABELLINO (Serie A 2023-2024 – 13a giornata – Andata)
CARPI-CASSANO MAGNAGO 25-33 (14-20 p.t.)

CARPI: Jurina (K), Monzani 3, S. Serafini 2, Soria 1, Nocelli (VK) 3, Carabulea, Cioni 2, Coppola 5, Sibilio, Damjanovic, Errico 1, Marques Costa 6, Sortino 2, Mejri. All.: D. Serafini.

CASSANO MAGNAGO: Medicina, Fantinato 9, Moretti 5, Monciardini, Lazzari 1, Saitta 4, La Bruna 3, Branca 1, Bassanese 4, Salvati, Kabeer, Dorio (K) 1, Mazza (VK), Savini 5, Riva. All.: Bellotti.

 

Serie A 2023-2024 – 13a giornata – Andata

Brixen-Trieste (partita da recuperare il 24 gennaio 2024)

Carpi-Cassano Magnago 25-33

Cingoli-Sassari (partita da recuperare il 24 gennaio 2024)

Conversano-Bozen 28-22

Meran-Junior Fasano 35-29

Pressano-Eppan 30-30

Rubiera-Albatro Siracusa 36-30

 

Classifica della Serie A

1) Meran 22 punti

2) Brixen 20 (una partita in meno)

3) Junior Fasano 20

4) Conversano 19

5) Bozen 19

6) Cassano Magnago 18

7) Sassari 14 (una partita in meno)

8) Albatro Siracusa 10

9) Eppan 9

10) Cingoli 8 (una partita in meno)

11) Rubiera 7

12) Trieste 6 (una partita in meno)

13) Carpi 4

14) Pressano 2

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *