Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

L’Ora Rossa – Il presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi a Radio 5.9: “Situazione ancora seria, serve rispetto delle regole e prudenza. Non vogliamo tornare ad una fase uno”

Scritto da il 9 Maggio 2020

A “L’Ora Rossa” di questa sera è intervenuto Samuele Alghisi, presidente della Provincia di Brescia, per un aggiornamento sulla fase due in uno dei territori più colpite dall’emergenza coronavirus:

“Registriamo ancora oggi ben dodici decessi, a livello provinciale, superando i 2700 morti ad oggi. Rimane l’incertezza dei decessi reali rispetto al coronavirus perché sappiamo che i dati sono relativi a coloro deputati positivi.  

Abbiamo chiesto ed ottenuto di poter fare i tamponi a tutti i dipendenti pubblici impegnati nei servizi ritenuti essenziali. La paura di tornare alla “Fase 1” c’è ma capisco che a livello economico ci sia la necessità di provare a ripartire. E’ tuttavia intollerabile la mancata percezione del pericolo e che sia usata prudenza per quanto riguarda le categorie più a rischio. Stiamo lavorando intensamente per capire i protocolli per la riapertura delle scuole e del connesso trasporto pubblico. Nella Provincia di Brescia abbiamo 156 istituti per i quali stiamo, con soli tre mesi di margine, provando a capire come tutelare studenti, professori ed operatori scolastici.

Sottolineo il problema della mobilità: è impossibile gestire ora ingressi sugli autobus cittadini e lo sarà ancor di più nel momento in cui le scuole riapriranno i battenti. Questo è una delle tante situazione per le quali chiediamo protocolli precisi, tenendo presente che, anche volendo, non potremo triplicare il numero degli autobus e delle corse.”

Ogni giorno alle ore 19.00 e la domenica alle ore 15.00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa