Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

L’Ora Rossa – Il Consigliere OPI Reggio-Emilia Orazio Cassiani a Radio 5.9: “Dietro i numeri ci sono vite reali, affetti e progetti”

Scritto da il 15 Aprile 2020

A “L’Ora Rossa” di questa sera è intervenuto il dottor Orazio Cassiani, consigliere OPI (L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Reggio Emilia, ndr) e dirigente sanitario, per un punto assieme agli ascoltatori di Radio 5.9 sulle sfide che gli operatori sanitari si stanno trovando ad affrontare in questo momento di emergenza coronavirus.

Il tempo, in questo periodo, sta assumendo nuove accezioni. Da un lato l’immobilismo dovuto al rispetto dei cittadini italiani per le norme di sicurezze, dall’altra la rapidità nella quale è costretto ad operare il personale ospedaliero contro un virus, tanto veloce quanto devastante, per il nostro organismo.

Ricordiamo che dietro ai numeri ci sono le storie di chi ha contratto il virus, delle loro famiglie ed affetti. Dietro ogni vittima c’era un progetto di vita, tanti ricordi…

Vi racconto un aneddoto capitato poco fa: prima di questo collegamento mi sono recato a fare la spesa settimanale. Con mia grande sorpresa mi sono ritrovato al cospetto di una fila di persone che, attendendo rispettosamente il proprio turno per poter entrare nei supermercati, mi hanno concesso di entrare immediatamente poiché riconosciuto da alcune delle persone in attesa. Un gesto semplice che mi ha commosso moltissimo.

In questo momento la nostra professione viene osannata, ma ai complimenti, che fanno indubbiamente piacere, vanno aggiunti gesti concreti. Soprattutto, una volta terminata l’emergenza, rendendo omaggio a chi ha messo sul piatto la propria vita, il bene più importante, per dedicarsi alla salute del prossimo, dovremo avere buona memoria. 

Ad emergenza finita, chi ha combattuto in prima linea avrà bisogno di sostegno. Non mi riferisco solamente agli operatori sanitari in prima linea, lo ricordo con forza. Voglio ricordare le Forze dell’Ordine, che nella tutela di tutti, lavorano duramente per far rispettare le limitazioni, a chi rifornisce di merci farmacie e supermercati e coloro, poco citati, che sono impegnati nello stoccaggio di suddette merci.

Ogni giorno alle ore 19.00 e la domenica alle ore 15.00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa