L’Ora Rossa – Coronavirus, l’editore Francesco Giubilei: “Mercato editoria in crisi. Aspettiamo misure concrete per aziende e partite iva”

A “L’Ora Rossa” è intervenuto il noto editore Francesco Giubilei che spiegato agli ascoltatori di Radio 5.9 quale sia la situazione del mercato editoriale in questo difficile momento. Ecco di seguito la sua dichiarazione:

La situazione è decisamente complicata anche nel mondo dell’editoria, nonostante lo stato di fermo obbligato, che dovrebbe indurre a riempire il tempo libero anche con la lettura, purtroppo la situazione è difficile perché oggi le persone tendono a tagliare le spese non ritenute necessarie e, tra queste, purtroppo, anche quelle sull’acquisto dei libri. La chiusura delle poi librerie ha influito molto in questo senso. 

Nella sola scorsa settimana vi è stato un calo delle vendite del 25% che pensiamo possa lievitare nelle prossime settimane. Al Governo chiediamo di attivare meccanismi che scongiurino un tracollo del settore, tenendo conto anche delle Partite Iva molto presenti nel mondo dell’editoria. 

Non è il momento di fare polemica ma, finita l’emergenza, bisognerà fare una riflessione sull’Unione Europea e sul comportamento tenuto in questo momento così delicato e difficile.

Ritengo gravi le parole del Sindaco di Roma Virginia Raggi che avrebbe dichiarato “vicinanza in questo momento a chi lavora in nero”, anziché avere un pensiero per tutti coloro che lavorano in modo corretto, pagando tasse e facendo grandissimi sacrifici.”

Ogni giorno alle ore 19:00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa