Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

La Virtus stasera a Valencia per restare seconda

Scritto da il 21 Dicembre 2023

Virtus a Valencia al Pabellon Fuente De San Luis, “La Fonteta” 

 

Devontae Cacok, discusso americano della Virtus, chiamato stasera a confermare i progressi visti con l’Olimpiacos (foto Virtus di Matteo Marchi)

La Virtus a Valencia

Sport – La Virtus è da ieri a Valencia dove questa sera palla a due giovedì 21 dicembre, ore 20:30 Pabellon Fuente De San Luis, “La Fonteta” (Valencia). Diretta Sky Sport, DAZN, Euroleague.TV e Nettuno Bologna Uno.

A due giornate dal termine del girone d’andata ormai i rapporti di forza in Eurolega sono ben delineati e la Virtus quindi non è più una sorpresa. Stasera la squadra di Banchi gioca per restare con merito al vertice del torneo dove soltanto un Real stellare le sta davanti.

A febbraio al momento dell’unica sosta dell’Eurolega ci sarà tempo e modo per le analisi tecniche, tuttavia ormai è chiaro a tutti che, nel basket di oggi, che piaccia o no, una batteria di esterni con caratteristiche molto diverse fra loro e, se possibile, con ottime percentuali al tiro, è più imortante di un pacchetto lunghi dentro al pitturato. La Virtus di quest’anno è esattamente questo ed è stata in grado fin qua di mascherare i problemi sotto canestro con tanta energia su tutto il campo.

In vista della terza gara in 5 giorni coach Banchi ha rilasciato le seguenti dichiarazioni :

“Affrontiamo la gara contro Valencia consapevoli che esistono delle analogie con i nostri precedenti avversari, legati soprattutto alla fisicità e alla consistenza, che ad oggi rende statisticamente Valencia la difesa meno battuta dell’ intera EuroLeague.

Coach Mumbru sta dando continuità alla precedente stagione proponendo un basket molto strutturato che raramente concede spazi agli avversari, specialmente quando sul loro campo certe caratteristiche vengono esaltate.

Questa partita rappresenta un importante banco di prova, per dimostrarsi in grado di produrre una prestazione di alto profilo, unica via alla ricerca di un successo che sarebbe formidabile all’ interno dell’ennesima impegnativa double-week”.

Il prepartita di Cacok:
Ci aspetta una bella partita. Penso che la gara di ieri sia stata difficile e che sia stata vinta con merito, questo ci ha permesso di imparare dai nostri errori, di essere più preparati, di fare quello che sappiamo e di giocare insieme”.
Per conoscere le caratteristiche degli avversari vi rimando al pezzo su queste colonne di Franco Vannini al link : https://www.radio5punto9.it/valencia/

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *