Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

La difesa Virtus contiene Varese finisce 69-81

Scritto da il 21 Gennaio 2024

Nella foto Virtus di Matteo Marchi : Rihard Lomazs per la prima volta nel primo quintetto della Virtus in Lba con la Virtus

Virtus Segafredo Bo vs Openjobmetis Varese finale  =  69-81  1Q  20-27  2Q 40-47  3Q  56-64   arbitri : BEGNIS,  VALZANI, LUCOTTI.

Openjobmetis Va : Young  0  Mannion 16  Ulaneo  4  Spencer  12  Woldetensae n.e. Moretti  9  Librizzi 3  Virginio n.e. Hanlann 12  McDermott  4    Brown  9             all.re Bialaszewski

Virtus Segafredo Bo : Cordinier 7  Lundberg  12  Belinelli(k) 20  Pajola 0  Mascolo 0  Lomazs 3  Hackett 0  Mickey 4  Polonara 4 Zizic 16 Dunston 5  Abass 10       all. re  Banchi

Da 2 Varese 16 su 37,  43.3 % da 2 Virtus 24 su  44 , 54.6 %  ; Da 3  Varese  7 su 25 , 28.1 %   Virtus 9 su 26 , 34.7 %  ; tiri liberi  Varese 16 su 22 , 72.1 %  Virtus 6 su 9 , 66.7 % ; falli commessi Varese 19 Virtus 22 ;  rimbalzi  Varese 38 (14  off) Virtus 41 ( 16 off) ;  palle perse Varese  14 , Virtus  12 ; palle recuperate Varese 3 , Virtus 5  ; assist  Varese 11  Virtus 24 ; valutazione   Varese  64  Virtus 97

Una buona Virtus supera anche l’esame Varese

La Virtus vince a Varese con un’ottima prova difensiva limitando l’Openjobmetis in attacco (69 punti segnati contro gli 85 di media) e in attacco la squadra di Banchi pur senza grandi percentuali gioca la gara che voleva muovendo bene la palla e costruendo i tiri con le migliori soluzioni possibili. La Virtus ha vinto per la qualità del proprio gioco evidenziato dai 24 assist (8 soltanto da Pajola !!) contro gli 11 dei padroni di casa. Le Vnere quasi sempre in vantaggio da metà del 1° quarto hanno avuto un vantaggio massimo di 11 punti in un paio d’occasioni sia nel secondo che nell’ultimo quarto fino al + 12 finale.

Zizic e Belinelli rebus per la difesa Varesina

Marco Belinelli oltre il 50% dal campo, Ante Zizic 100% da 2 con 4 rimbalzi hanno fatto la differenza in attacco e Varese non è mai riuscita ad opporre una difesa efficace su entrambi. Pajola 23′ con 8 assist, Lundberg oltre il 60% dal campo e 6 rimbalzi, Abass 10 punti in 23′, impiegata per molti minuti da “4” sono stati gli altri grandi protagonisti. Achille Polonara rimasto in campo per 22′ ha difeso molto bene e ha giocato da”4″ dividendo il minutaggio sopratutto con Abass in quanto Mickey ha avuto soltanto 6′ sul parquet.

Infine Isaia Cordinier come prevedibile Luca Banchi lo ha spedito a difendere su Nico Mannion e il Francese ha confermato di essere uno dei migliori difensori d’Europa costringendo il Red Mamba alla peggior prestazione da quando è arrivato a Varese (16 punti in 31 minuti ma con 5 su 18 dal campo.

In definitiva una buona Virtus che ha vinto un match che avrebbe potuto nascondere delle insidie sopratutto in considerazione delle assenze e delle caratteristiche di gioco dei biancorossi

Nel post partita Luca Banchi ha analizzato così la gara :

“Abbiamo giocato una partita con buona intensità, siamo stati capaci di tenere un alto regime di concentrazione. Il potenziale offensivo di Varese ha creato il senso di urgenza di creare una partita di alto livello in difesa e, anche nel secondo tempo, abbiamo giocato ad alto livello nonostante i primi due minuti complicati. Abbiamo collezionato una serie di importanti possessi difensivi, trovando equilibrio tra pericolosità perimetrale e gioco interno con l’asse interno Belinelli- Zicic. Negli ultimi diciotto minuti abbiamo subito ventuno punti e questo è un grande segnale, abbiamo fatto uno sforzo importante costringendo Varese a prendere tiri a bassa percentuale. E’ un dato importante, da sottolineare ed evidenziare anche per il futuro della stagione che si sta facendo sempre più difficile”.

“Penso che nell’arco della gara sia difficile tenere quel ritmo che nei primi venti minuti Varese ha messo in campo. E’ stato importante per noi trovare equilibrio in attacco e questo ci ha permesso di settare bene il ritmo del nostro gioco. La palla si è mossa abbastanza bene, abbiamo costruito buoni tiri e questo ti permette di avere maggiore equilibrio”.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *