Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Carpi, presentazione di Zucchini: “Sono pronto per giocare. Abbiamo le carte in regola per dire la nostra”

Scritto da il 14 Dicembre 2023

Zucchini, nuovo difensore del Carpi, è stato presentato alla stampa

 

Carpi

 

Gianluca Zucchini, nuovo difensore del Carpi, ha parlato questo pomeriggio con la stampa. Il 28enne centrale modenese è stato ufficializzato ieri sera ed è reduce da una prima parte di stagione vissuta al Desenzano e condita da 12 presenze e 1 gol. Ad affiancarlo nella presentazione c’era il direttore sportivo Riccardo Motta.

 

. Gianluca Zucchini, difensore del Carpi.

La trattativa con il Carpi è stata conclusa in poco tempo. Sono molto contento di essere qui ringrazio la Società. Mi sento pronto per scendere in campo e dare una mano quando sarà necessario.

Ho trovato un gruppo unito e con voglia di lavorare, sacrificarsi e lottare. Ora abbiamo le ultime due partite del girone di andata contro Imolese e Certaldo che sono molto delicate e dobbiamo cogliere il massimo possibile.

Per ora la classifica è corta, il girone di ritorno è tutto un altro campionato e credo che abbiamo le carte in regola per dire la nostra.

Mi piace giocare con la palla e dialogare con i compagni, seguendo l’idea di mister Serpini“.

 

. Riccardo Motta, direttore sportivo del Carpi.

Zucchini è un difensore con una lunga e importante esperienza in Serie D. A inizio carriera ha fatto il professionista e credo che voglia tornare a farlo. La trattativa è stata veramente rapida.

Fisicamente è strutturato e tecnicamente preparato, quindi è pronto per entrare negli schemi di Serpini. Ho già parlato con lui e sa cosa ci serve.

In porta stiamo provando Davide Peschieri, un ragazzo che ha bisogno di tempo per riprendersi da un periodo di inattività. Dopo questa settimana valuteremo se tenerlo con noi.

Non mi sento di dire che il mercato è chiuso. Ci guardiamo intorno, soprattutto per la difesa, la porta e l’attacco. Sabattini è in crescita e rimarrà con noi. Per Laamane c’è qualche club interessato“.

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *