Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Incarcerato e condannato a morte dal regime comunista albanese: gli auguri del Cardinale Simoni

Scritto da il 19 Dicembre 2022

Domenica scorsa a Bologna, presso il Complesso di Santa Cristina della Fondazza, il Cardinale Ernest Simoni ha celebrato la Santa Messa in occasione dell’incontro mensile del Monastero WiFi.

Il Cardinale Simoni, oggi 94enne, fu perseguitato dal regime comunista albanese e, a causa della propria fede, condannato per ben tre volte a morte, pena poi commutata in quasi trent’anni prigionia, tra lavori forzati e nei campi di concentramento nelle miniere e nelle fogne di Scutari.

Oggi il Cardinale, definito da Papa Francescomartire vivente“, quale unico testimone del clero di Albania della persecuzione del regime, porta avanti il proprio messaggio di pace e perdono.

Nel video le sue parole di augurio, rivolte in particolare ai più giovani, in occasione delle imminenti festività.

 

Il messaggio ai giovani del Cardinale Ernest Simoni 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *