Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Un “Kun” dal cuore d’oro: il pensiero di Aguero per i dipendenti del Manchester City

Scritto da il 3 Giugno 2021

©Tim Williams/Actionplus / AGF

L’asso argentino si è voluto congedare da Manchester con un pensiero speciale per i dipendenti del club

Prima di lasciare il Manchester City, l’attaccante argentino Sergio Agüero ha voluto ringraziare tutti i lavoratori del club britannico.
Un pensiero inaspettato e graditissimo per tutte quelle figure, silenti, laboriose, essenziali ma lontane dai riflettori, che gli hanno permesso di “performare” al meglio e confermarsi come uno dei giocatori più incisivi del pianeta. Oltre sessanta persone hanno ricevuto in regalo dal “Kun” un orologio del valore di 1000 euro.

Inoltre, Agüero ha anche organizzato per tutti i lavoratori una speciale lotteria che ha messo in palio la sua auto, una Range Rover Evoque, che non porterà con sè nella sua nuova avventura a Barcellona.

Un saluto niente male…

Un asso senza la foga di cambiar squadra a tutti i costi 

Il genero di Diego Armando Maradona, uno degli attaccanti più forti degli ultimi vent’anni, ha una particolare caratteristica: odia i cambiamenti ed i traslochi. Per questa ragione il Barcellona, compagine capace di assicurarselo andando a formare un tridente micidiale assieme a Lionel Messi ed Antoine Griezmann, è solamente la quarta squadra di militanza per il 33enne sudamericano. Dopo essersi guadagnato le prime copertine con la maglie dell’Independiente, ecco arrivare la prima chiamata dall’Europa: l’Atletico Madrid. Con i “colchoneros” subito un approccio micidiale che permette di condire le 175 presenze ufficiali con 74 reti, un Europa League ed una Supercoppa Europea.

Lo sbarco in Inghilterra e l’inizio di una nuova era per il Manchester City

I numeri e le statistiche maturate a Madrid ed il pedigree internazionale acquisito, gli valgono nel 2011 la chiamata in Premier League, nel campionato più difficile e competitivo al Mondo.  Con i “citizens” arriva la definitiva consacrazione: 10 stagioni costellate di gioie che riempiono la bacheca personale di titoli di squadra. Con il “City” 184 reti in 275 partite che hanno aiutato il club del Patron Khaldūn Khalīfa Aḥmad al-Mubārak a conquistare 5 Premier League, 3 Comunity Shield, 1 Coppa d’Inghilterra e ben 6 Coppe di Lega Inglese.

Barcellona: l’ultima tappa a caccia della Champions League 

A Barcellona Agüero sbarca con un solo obiettivo: vincere la Champions League. La coppa dalle “grandi orecchie” è l’unico trofeo a mancare nella personale bacheca dell’asso argentino. Un traguardo da raggiungere assieme a Lionel Messi, compagno di “disavventure” sportive con la Nazionale argentina.