Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Scherma Campionati Europei: record di 14 medaglie

Scritto da il 28 Giugno 2022

Scherma Campionati Europei – L’Italia ha concluso ad Antalya con 14 medaglie, in testa al medagliere. Un risultato record per la Nazionale azzurra che non era mai arrivata a questi numeri nelle sue partecipazioni alla rassegna continentale. Il massimo era rappresentato dagli 11 podi raggiunti a Tbilisi 2017.

Scherma Campionati Europei

Pagina Facebook Federazione Italiana Scherma

 

Scherma Campionati Europei – Le medaglie

Il fioretto, guidato dal CT Stefano Cerioni, ha ottenuto di più con ben 7 medaglie. Straordinario il successo individuale di Daniele Garozzo, campione europeo per la seconda volta in carriera. Dietro a lui l’esordiente 22enne Tommaso Marini e il compagno di Nazionale Giorgio Avola. Una tripletta che mancava dal 2015. Nell’individuale femminile sono arrivate altre due medaglie con l’argento di Arianna Errigo e il bronzo di Alice Volpi.

 

Nelle prove a squadre, sia i fiorettisti che le fiorettiste si sono presi il gradino più alto del podio. Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Tommaso Marini e Guillaume Bianchi al maschile hanno riportato l’Italia all’oro che mancava da ben 10 anni. Al femminile Arianna Errigo, Alice Volpi, Martina Favaretto e Francesca Palumbo hanno superato la Francia delle vicecampionesse olimpiche.

Quattro medaglie sono arrivate poi dalla spada. Oro per la squadra maschile composta da Andrea Santarelli, Davide Di Veroli, Gabriele Cimini e Federico Vismara, che hanno riportato l’Italia in vetta al podio dopo 23 anni dall’ultima volta. Argento nella prova individuale per Rossella Fiamingo e bronzo per Mara Navarria. Nella gara a squadre poi, proprio queste due atlete, insieme con Federica Isola e Alberta Santuccio, sono arrivate all’argento, risultato che non si vedeva dal 2010.

Infine è arrivato il tris d’argento per la sciabola, che si è aggiudicata il secondo posto individuale con Luca Curatoli e con Rossella Gregorio. E poi ha chiuso con la squadra femminile capitanata appunto dalla Gregorio insieme a Martina Criscio, Michela Battiston ed Eloisa Passaro.