Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Pallamano, Serie A (12a giornata – Andata): Carpi battuto a Siracusa 30-27

Scritto da il 11 Dicembre 2023

Carpi perde a Siracusa e resta al penultimo posto

 

Pallamano Carpi

Fonte foto: Barbagallo-Pallamano Carpi

 

Nella penultima giornata del girone di andata della Serie A maschile di pallamano Carpi lotta quasi alla pari, ma cade per 30-27 nella trasferta siciliana contro l’Albatro Siracusa.

La classifica resta amara: penultimo posto in zona Play-out con solo 4 punti, a +3 sul Pressano ultimo e a -4 dalla salvezza diretta.

Ora è tempo di sosta natalizia. Il prossimo impegno, salvo variazioni, è fissato per sabato 13 gennaio 2024: al Pala Vallauri, alle ore 18:00, arriverà Cassano Magnago e si chiuderà la prima parte del campionato.

 

La partita

Al Pala Akradina i ragazzi di coach Serafini iniziano male (al 10′ sono sotto 8-4), poi si rialzano, si portano addirittura sul -1 al 22′ con Carabulea (13-12) e chiudono il primo tempo con un -2 (17-15) che lascia tutto aperto.

In avvio di ripresa Carpi subisce una contestata doppia inferiorità numerica: vanno fuori Errico e Mougits. I padroni di casa, trascinati dalle reti del camerunense Eyebe e dell’italo-argentino Pauloni, approfittano e scappano sul +7. Una volta scontata la penalità, Carpi si blinda (Jurina chiude la porta per 8′) e riesce con orgoglio ad accorciare fino al definitivo -3 con un tiro sulla sirena di Nocelli, miglior marcatore emiliano insieme a Coppola con 6 gol.

 

TABELLINO (Serie A 2023-2024 – 12a giornata – Andata)
ALBATRO SIRACUSA-CARPI 30-27 (17-15 p.t.)

ALBATRO SIRACUSA: Souto Cueto 2, Eyebe 9, Sciorsi 1, Mantisi, Zungri, Cantore 1, Pauloni 6, Calvo (K) 3, Vinci 3, Martelli, Burgio, Nemeth 1, Hermones Silva (VK), El Sabbagh 2, Crotti 2. All.: Garralda.

CARPI: Jurina (K), Ferrarini, S. Serafini, Nocelli 6, Carabulea 2, Cioni, Coppola 6, Sibilio, Quaranta, Errico 3, Sortino 4, Mougits 4, Mejri 2. All.: D. Serafini.

 

Serie A 2023-2024 – 12a giornata – Andata

Albatro Siracusa-Carpi 30-27

Bozen-Brixen 28-29

Cassano Magnago-Cingoli 40-26

Eppan-Rubiera 42-31

Junior Fasano-Conversano 29-26

Sassari-Meran 15-29

Trieste-Pressano 27-23

 

Classifica della Serie A

1) Meran 20 punti

2) Junior Fasano 20 (una partita in meno)

3) Bozen 19

4) Brixen 18 (una partita in meno)

5) Conversano 17

6) Cassano Magnago 16

7) Sassari 14

8) Albatro Siracusa 10

9) Cingoli 8

10) Eppan 8

11) Trieste 6

12) Rubiera 5

13) Carpi 4

14) Pressano 1

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *