AIFA, da oggi i farmaci ormonali per le persone trans saranno a carico dello Stato

Da oggi i farmaci ormonali per le persone trans saranno a carico dello Stato, la decisione dell’Emilia-Romagna e dell’Agenzia Italiana del Farmaco

Come riportato dal quotidiano La Repubblica da oggi chi vorrà cambiare sesso con l’intervento chirurgico potrà ricevere le terapie ormonali gratuitamente dal Servizio Sanitario Nazionale, i farmaci infatti saranno erogati direttamente dalle farmacie ospedaliere.

A deciderlo una decisione della Giunta dell’Emilia Romagna che ha dato attuazione ad una legge regionale approvata già nello scorso anno.

Nel frattempo anche l’AIFA, acronimo di Agenzia Italiana del Farmaco, ha stabilito che i farmaci per le persone transgender dovranno essere “a pieno carico dello Stato“. In contemporanea alla delibera della giunta Bonaccini infatti è stata pubblicata in Gazzetta Ufficialela determina dell’agenzia del farmaco che stabilisce che questi farmaci siano a carico del servizio sanitario nazionale“.