Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

La psicanalista Anna Spadafora a “Terraquilia per il Benessere”

Scritto da il 9 Dicembre 2015

Anna Spadafora a Terraquilia per il BenessereCavezzo, 09 novembre 2015 – La scorsa puntata di “Terraquilia per il Benessere”, l’appuntamento di Radio 5.9 dedicato alla salute, ha visto l’intervento della psicanalista, nonché caporedattrice della rivista “La Città del secondo rinascimento”, Anna Spadafora.

Con Spadafora si è parlato di svariati temi d’attualità concentrandosi sull’importanza, oggi come ieri, della parola: “La parola infatti – ha spiegatola dottoressa Spadafora durante la diretta – è nata agli albori dell’umanità. La parola non ci appartiene, siamo noi che apparteniamo ad essa.” Un incipit stimolante attorno al quale si è sviluppata la trasmissione; per Spadafora infatti non dovremmo “lasciare l’intellettualità agli scrittori, ognuno di noi dovrebbe istruirsi e, in questo senso, non dovremmo mai accontentarci della nostra cultura o formazione attuale. Di fronte alla vastità della cultura nel suo complesso noi saremo sempre in difetto e, proprio per questo – spiega la dottoressa – è importante mettersi in discussione trovando gli interlocutori giusti con cui confrontarsi.”

Nella seconda parte del programma si è parlato più nello specifico dell’attività de “La città del secondo rinascimento”, edito dall’Associazione Culturale Progetto Emilia-Romagna, realtà costituita nel 1989 che opera principalmente nelle città di Modena, Ferrara e Bologna, anticipando alcuni degli importanti contenuti che saranno presenti nel numero di dicembre dove, tra i vari temi trattati, è presente un’intervista alla famosa scrittrice Bat Ye’or con cui si tratteranno temi di respiro internazionale viste anche le ultime vicende terroristiche che hanno toccato l’Europa.

A conclusione della trasmissione si è voluto ricordare e commentare la presentazione, avvenuta a Carpi nelle scorse settimane, del Centro studi Paolo Borsellino. Il centro, che ha visto la propria apertura in Emilia grazie ad un importante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, svolgerà attività di prevenzione ed educazione alla legalità all’interno delle scuole e metterà a disposizione, in questo senso, il proprio archivio contenenti migliaia di informazioni raccolte in tanti anni di lavoro.  Su questo tema Spadafora ha ribadito la necessità “combattere l’omertà che è essa stessa  l’assenza di parola – che la stessa psicanalista ha definito – la morte bianca.”

A termine della trasmissione l’ospite è stato omaggiato con una bottiglia di vino prodotto dalle Cantine Terraquilia, già partner di Web Radio 5.9, nonché main sponsor del programma.