Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Carpi: Lazzaretti difende Bagatti e mette il mirino sui giocatori

Scritto da il 12 Dicembre 2022

Bagatti confermato, giocatori sotto esame

 

Carpi

Fonte foto carpicalcio.it

 

Massimo Bagatti sarà l’allenatore del Carpi anche dopo la sconfitta casalinga per 4-2 contro il Ravenna. Nella prima serata di ieri sono usciti due comunicati sul sito del club biancorosso: il primo per prendere le difese del mister di Fiumalbo e col dito puntato verso i calciatori, ritenuti i veri responsabili del crollo contro i romagnoli e del primo KO al Cabassi in questa stagione; il secondo è una lettera del presidente Claudio Lazzaretti indirizzata ai tifosi che, sotto una pioggia fredda, hanno seguito l’incontro.

 

La conferma di Bagatti

La Società A.C. Carpi, comunica che la posizione del tecnico Massimo Bagatti non è in discussione.

Lo è altresì l’atteggiamento inaccettabile mostrato dalla squadra, protagonista contro il Ravenna di una prestazione inaccettabile completamente priva di orgoglio, di carattere e di anima.

Da chiunque voglia continuare a vestire la maglia biancorossa ci si attende, a partire dalla gara di Riccione, un immediato segnale. In caso contrario la Società si riserva di prendere adeguati provvedimenti“.

 

La lettera di Lazzaretti ai tifosi

“Un pomeriggio da cancellare al più presto nel quale l’unico plauso va ai nostri tifosi, encomiabili nel sostenere la squadra – al cospetto di una prestazione non giustificabile – per tutti e 90 i minuti sotto un’acqua battente e una temperatura rigidissima.

Mi addolora moltissimo che la squadra oggi, in una gara così sentita, non sia stata in grado di premiare l’attaccamento vero, puro e sincero, di una tifoseria che oggi ha mostrato tutta la propria maturità e l’amore per la maglia.

A voi io dico ‘grazie’, con la promessa che prestazioni simili non saranno accolte ‘alla leggera’”.

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *