AL PICCOLO NICOLO’ SERVE UN FARMACO DA 2 MILIONI, LA REGIONE VENETO PAGA TUTTO. LA NOSTRA INTERVISTA AL PAPA’

Castelfranco Veneto – Il piccolo Nicolo’ ha bisogno di un farmaco che ha un costo che si aggira sui 2 milioni di euro. Il bambino è affetto da SMA1 (atrofia muscolare spinale) e l’unica speranza ricade su quel farmaco molto costoso. Papa’ Mattia allora decide di aprire una raccolta fondi per provare a raggiungere quella cifra, cosi’ alta e tremendamente lontana. Nel giro di pochi giorni la somma raccolta vola a 270 mila euro, ma non bastano, bisogna fare di piu’. Ed ecco allora la bella notizia che arriva direttamente dalla Regione Veneto. Nella giornata di martedi’ 29 dicembre la Regione annuncia che si prende cura di tutte le spese per comprare il farmaco per Nicolo’. Una notizia strepitosa, un regalo di Natale arrivato leggermente in ritardo, ma assai gradito. I 270 mila euro raccolti in questi mesi restano a disposizione di Nicolo’ per il continuo della sua vita. Si puo’ ancora continuare a donare fino al raggiungimento dei 500 mila euro.

 

PIATTAFORMA PER DONARE: https://www.gofundme.com/f/7m9x4-aiutiamo-nicolo?utm_source=whatsapp-visit&utm_medium=chat&utm_campaign=p_cp+share-sheet

PAGINA FACEBOOK PER SEGUIRE NICOLO’: https://www.facebook.com/nicolomartin8mesi

PAGINA FACEBOOK PER SEGUIRE NICOLO’: https://www.facebook.com/Aiutiamo-Nicol%C3%B2-108491584452294

 

Noi abbiamo intervistato il papa’ di Nicolo’, felicissimo per la bella notizia.

 

Mirko Mazzali