Sabato 22 Febbraio, dalle 10, Giovanni Fighera ci parla di Medioevo

Sabato 22 gennaio alle ore 10 torna la trasmissione L’IO, LA CRISI, LA SPERANZA. Riflessioni sull’uomo tecnologico, sulle nuove solitudini e su come invertire la rotta.

Il prof. Giovanni Fighera parlerà della visione dell’uomo nel Medioevo partendo dalle opere letterarie e dalla visione culturale. Il Medioevo è un’epoca che ha generato grandi espressioni artistiche a partire dalla percezione che l’uomo sia un peccatore che è capace di Dio, cioè nel suo animo abbia un desiderio di totalità  e di eterno, e dall’incontro con l’avvenimento cristiano. In quest’epoca le figure ideali da imitare sono cavalieri e santi e il genere letterario più diffuso è l’agiografia (che riguarda le vite dei santi).
Per seguire “Io, la crisi, la speranza” collegati al sito www.radio5punto9.it
App ufficiale gratuita per Apple e Android “Radio 5.9″
App Tunein http://tunein.com/radio/Web-Radio-59-s189629/
Streaming facebook https://www.facebook.com/radio5punto9/app/402411266453495/
Twitter https://twitter.com/radio5punto9