L’Ora Rossa – Il produttore discografico Manuel Auteri a Radio 5.9: “Settore fortemente colpito. La musica è un patrimonio di tutti”

A “L’Ora Rossa” di questa sera è intervenuto Manuel Auteri, produttore discografico e titolare dell’etichetta San Luca Sound. Auteri ha spiegato  agli ascoltatori di Radio 5.9 il delicato momento che sta attraversando il settore dell’intrattenimento a causa dell’emergenza coronavirus:

“Il settore dell’intrattenimento è uno dei più colpiti, non potendo gli artisti esibirsi live. Io sono stato fra i primi a plaudire a queste misure rigide, convinto che fermarsi prima e rispettare le regole significa tornare altrettanto prima alla normalità. 

Dobbiamo capire, per il nostro settore, come accedere ai fondi messi in campo dal Governo. In una fase di questo tipo gli imprenditori hanno bisogno di elasticità, se nelle casse di un’azienda entra “zero” può essere difficile pagare anche solo “uno”. In un mondo come il nostro, caratterizzato per la maggioranza da partite iva e imprenditori, servono misure forti e concrete.

Ho sempre pensato che la musica fosse uno strumento in grado di unire e far star bene le persone e per questo diventa un elemento di grande rilievo proprio nei momenti di crisi o di difficoltà come quello che ci troviamo a vivere oggi.”

Ogni giorno alle ore 19:00  e la domenica alle ore 15.00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa