Fabbricazione digitale, il Sanfelice di Viadana e LTO Mantova scelti dal MIUR per la formazione docenti: sei edizioni gratuite tra luglio e settembre

 

Fabbricazione digitale, l’Istituto Sanfelice di Viadana e il Laboratorio Territoriale per l’Occupabilità, scelti dal MIUR per la formazione docenti, organizzano sei edizioni gratuite tra luglio e settembre

 

Mantova, 30 giugno 2020 – L’Istituto Sanfelice di Viadana, scuola capofila del Laboratorio Territoriale per l’Occupabilità, è stato selezionato dal Ministero dell’Università e della Ricerca per la gestione di percorsi formativi sulle metodologie didattiche innovative con l’utilizzo delle nuove tecnologie, in particolare secondo l’approccio del Challenge Based Learning e finanziato con l’Azione #25 del Piano Nazionale Scuola Digitale. Dal 13 luglio webinar gratuiti accreditati dedicati ai docenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado

I percorsi, pur avendo grazie all’attribuzione ministeriale una valenza e un’apertura nazionale, si integrano perfettamente con lo sviluppo del progetto “Mantova Laboratorio Diffuso per l’Occupabilità”, coordinato dalla Provincia di Mantova, che sta procedendo ad attrezzare l’intero territorio rispetto alle sfide didattiche, organizzative, di apprendimento e di orientamento poste dalla rivoluzione digitale. In questa direzione, oltre alla messa a regime di LTO Mantova, vi sarà a partire dall’autunno 2020 l’attivazione di 25 centri per la fabbricazione digitale presso gli istituti scolastici statali e i CFP accreditati attivi in provincia di Mantova

Grazie all’importante progetto formativo e al finanziamento MIUR, i docenti del primo e secondo ciclo potranno seguire gratuitamente due percorsi formativi dedicati alla “Fabbricazione Digitale” e al “Digital Storytelling”.

Dopo l’assegnazione all’Istituto Sanfelice come capofila di rete dell’importante finanziamento per l’attivazione del Laboratorio Territoriale per l’Occupabilità, il MIUR ha attivato un continuo investimento sul territorio a partire dall’evento Futura Mantova di un paio d’anni fa, sino alle finanziamento delle edizioni annuali del Premio Scuola Digitale – spiega Damiano Trombini, docente responsabile per l’Istituto Sanfelice – Ora si aggiunge anche la possibilità di essere polo formativo di riferimento per la formazione sulle metodologie didattiche innovative basate sull’utilizzo delle nuove tecnologie, grazie al finanziamento del Piano Nazionale Scuola Digitale, aprendo così al coinvolgimento diretto della rete territoriale e promuovendo potenziali collaborazioni con altre realtà attive a livello nazionale per futuri scambi e collaborazioni.

I docenti sono fondamentali nel coinvolgimento e nella formazione dei giovani studenti chiamati ad investire, sempre più, nelle competenze digitali e nell’utilizzo delle nuove tecnologie per lo sviluppo di idee e proposte per il cambiamento – spiega Andrea Poltronieri, Project Manager di LTO Mantova – Parallelamente al percorso di costituzione di una rete di laboratori innovativi di fabbricazione digitale distribuiti in tutti gli Istituti di scuola media superiore di II grado della provincia, frutto del progetto “Mantova Laboratorio Diffuso per l’Occupabilità”, grazie a tale iniziativa sarà possibile attivare e formare i docenti del territorio attivi in prima linea con gli studenti nell’utilizzo delle tecnologie e nello sviluppo di nuove competenze.

Il corso dedicato alla “Fabbricazione digitale”, della durata di 20 ore articolate in quattro giornate di formazione, è finalizzato a formare formazione dei docenti sui metodi didattici attinenti alle competenze e alle tecnologie di fabbricazione digitale. Il corso di “Fabbricazione Digitale” mira ad alfabetizzare il docente nell’uso di macchine per la prototipazione rapida assistita al computer proponendo i seguenti 4 focus tematici (uno per giornata formativa): Stampa 3D, Scansione 3D, Taglio laser e Aduino.

Parallelamente, il “Digital Storytelling” attiva competenze trasversali attraverso il Learning by Doing, il Cooperative Learning, il Critical Thinking e il Problem Solving. Può essere dunque applicato con successo in molteplici discipline per la costruzione dei contenuti o per favorire competenze comunicative. La narrazione digitale può ampliare gli scenari di apprendimento, consentendo agli studenti di usare la propria esperienza e creatività per creare prodotti multimediali all’interno del curriculum di studio.

Il corso, della durata di 20 ore articolate in tre giornate di formazione, ha il fine di conferire ai docenti destinatari le competenze e i metodi didattici necessari per sostenere in autonomia un corso di base di Digital Storytelling nelle scuole primarie e secondarie di I e II grado o in laboratori presenti sui territori.

Il percorso permetterà ai docenti di saper padroneggiare, anche per una futura trasferibilità in ambito didattico, tutti gli step necessari per costruire una video narrazione efficace ed emozionante, secondo la tecnica del Digital Storytelling.

I corsi, accreditati sulla piattaforma nazionale S.O.F.I.A. dedicata alla formazione dei docenti, saranno realizzati attraverso webinar a distanza per agevolare la partecipazione nell’auspicio di poter ampliare l’adesione e la partecipazione dei docenti che in futuro potranno sfruttare al meglio il potenziale tecnologico del territorio per il coinvolgimento dei propri studenti.

Le domande potranno essere presentate, salvo esaurimento dei posti a disposizione, entro cinque giorni dall’avvio dell’edizione selezionata.

Maggiori informazioni sulla proposta e su altre iniziative collegate sono presenti sul sito internet di LTO Mantova (https://ltomantova.it/) e all’interno della collegata pagina Facebook (https://www.facebook.com/LTOMantova/). Per aderire:  https://forms.gle/crawmU7HHmkz9sFL9