Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Sport, conferita nel CdM di ieri la cittadinanza italiana al pallavolista Kamil Rychlicki

Scritto da il 9 Settembre 2022

L’opposto, nato in Lussemburgo e militante fra le fila di Perugia, ha ottenuto la cittadinanza in seguito all’emendamento del CdM svoltosi l’8 settembre

Kamil Rychlicki

Foto Lega Pallavolo Serie A

 

Fra i tanti temi affrontati nel Consiglio dei Ministri di ieri, presieduto da Mario Draghi, spicca fra gli altri quello trattato e proposto ieri dal Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.

La questione riguardava il conferimento della cittadinanza italiana a Kamil Rychlicki, 25enne pallavolista di ruolo opposto nativo di Ettelbruck (Lussemburgo), ma ormai da alcuni anni militante in compagini italiane. L’ultima delle quali (nonché attuale) Perugia.

 

Il responso del CdM sulla cittadinanza a Kamil Rychlicki

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, vista la richiesta del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), ai sensi dell’articolo 9, comma 2, della legge 5 febbraio 1992, n. 91, ha deliberato il conferimento della cittadinanza italiana al sig. Kamil Rychlicki, atleta pallavolista nato a Ettelbruck (Lussemburgo) il 1° novembre 1996, per aver reso eminenti servizi all’Italia in considerazione degli ottimi risultati conseguiti nella propria disciplina sportiva

 

La carriera italiana di Kamil Rychlicki

Arrivato in Italia nella stagione 2018/2019 dal Maaseik (squadra di pallavolo belga), Kamil esordisce nella Superlega Italiana con la Porto Robur Costa, compagine con sede a Ravenna, oggi militante in A2 ma all’epoca facente parte del massimo campionato pallavolistico italiano.

Nell’estate 2019, a stagione finita, finisce sotto la lente di ingrandimento della Lube, squadra storica marchigiana quasi sempre ai vertici del nostro campionato, che nella stessa estate ne acquisterà le prestazioni sportive. Con la corazzata marchigiana Kamil ha vinto 2 coppe Italia, 1 Scudetto e 1 Mondiale per Club.

Nel 2021 firma poi per un’altra big del nostro campionato, Perugia, con cui nella prima (e ad oggi unica conclusa) stagione ha conquistato la terza coppa Italia del suo palmarès.

Trofei e risultati sportivi che hanno permesso a Kamil da ieri di essere ufficialmente cittadino del Belpaese.