Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Ardea (RM): terza giornata di prevenzione cittadina

Scritto da il 25 Gennaio 2022

Foto by Pixabay

Continuano le giornate di prevenzione del comune di Ardea e, dopo il grande successo delle prime due giornate a cui i cittadini hanno risposto con attiva partecipazione, l’Amministrazione ha deciso di riproporre questa iniziativa arrivata alla terza giornata.

Sabato 5 Febbraio sarà possibile effettuare, presso la sala consiliare Sandro Pertini, un esame audiometrico ed un esame computerizzato della vista per identificare precocemente eventuali disturbi.

Per prenotarsi all’esame audiometrico, offerto da “Il Tuo Udito” e che si svolgerà nelle seguenti fasce orarie 9:00-13:00/15:30-18:00, è necessario contattare il numero 331.3723997

Per prenotarsi all’esame computerizzato della vista, che si svolgerà dalle 15:30 alle 18:00 ed offerto da “Ottica Vision Art”, è necessario utilizzare la app TuPassi “Giornata di prevenzione della vista”.

L’assessore Alessandro Possidoni ha dichiarato “Sono davvero soddisfatto della risposta dei cittadini a questa iniziativa. Questi mesi stiamo lavorando moltissimo sulla prevenzione e i cittadini, attraverso mail e commenti su Facebook, ci ringraziano per aver dato il via ad un “circolo virtuoso della prevenzione” riguardante diverse patologie. Alterazioni dell’udito e della vista, anche se lievi, possono compromettere la qualità della vita delle persone.

Sono altrettanto soddisfatto della disponibilità delle attività commerciali locali ad essere coinvolte in queste campagne di prevenzione. Nelle prossime settimane ci saranno altre attività di prevenzione. Rinnovo il mio invito alle attività locali (studi medici, laboratori analisi, ottici) a contattarmi se interessati a collaborare con l’Amministrazione per l’organizzazione di giornate di prevenzione”.

“Continuiamo nel portare avanti le campagne di prevenzione della salute. La salute non può essere un privilegio di pochi, per questo ringraziamo tutte le realtà presenti sul territorio che contribuiscono e che vorranno farlo anche in futuro” ha concluso l’Assessore Morris Orakian.

 

 

Taggato come