Morto a 91 anni Edi Bondioli: aveva fondato a 21 anni la Bondioli&Pavesi

Nella giornata di oggi, Giovedì 23 luglio 2020, ci ha lasciati dopo una breve malattia Edi Bondioli, imprenditore mantovano avveduto e visionario.

Una laboriosità innata che lo porta a fondare un colosso a soli 21 anni

Nel 1950 a soli 21 anni di età fonda a Suzzara, con il socio Guido Pavesi, una azienda che sotto la sua guida è cresciuta sino ad occupare oggi 1700 dipendenti in 14 stabilimenti produttivi e 13 filiali commerciali sparse in tutto il mondo.

Un Genio visionario “Made in Italy”

Per il suo genio di imprenditore è stato insignito del titolo di Cavaliere del Lavoro e per le numerose soluzioni tecniche da lui realizzate gli è stata conferita la Laurea ad Honorem in Ingegneria Meccanica. Non è tuttavia per questi titoli che “Il Cavaliere” è stato da sempre circondato dalla stima e dall’affetto di tutti i suoi collaboratori, che lo hanno ricordato affettuosamente attraverso la pagina social dell’azienda mantovana.

Edi Bondioli, che aveva compiuto 91 anni lo scorso 3 luglio, è stato l’anima dell’Azienda che ha guidato per 70 anni con saggezza e competenza, dando un grandissimo esempio di dedizione e di correttezza.