Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Carpi, domenica di grande musica classica quella in arrivo al Teatro Comunale

Scritto da il 10 Gennaio 2024

Al Teatro Comunale di Carpi, domenica torna la musica classica sulle note di Prokofiev e Stravinskij

 

Metamorphosi

Foto: Riccardo Musacchio/MIP (Ufficio Stampa Comune di Carpi)

 

Torna la grande musica, domenica 14, al Teatro Comunale: la rassegna di Classica propone infatti il ”Metamorphosi Ensemble“, con un concerto che sposa la peculiarità del programma al prestigio dei musicisti, fra i quali il modenese Andrea Oliva.

 

Le parole del Maestro Carlo Guaitoli, Direttore artistico del teatro cittadino

Un programma originale perché composto dai celebri balletti “Romeo e Giulietta” di Prokofiev e “Petruška” di Stravinskij, qui presentati nelle sorprendenti trascrizioni per sestetto di Fabrice Pierre e Yuval Shapiro rispettivamente.

Un ensemble d’eccezione, composto sul nucleo del “Trio Metamorphosi” – ossia Mauro Loguercio con i fratelli Francesco e Angelo Pepicelli – e che include tre musicisti di grande fama internazionale: il modenese Andrea Oliva, primo flauto dell’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia, Alessandro Carbonare, primo clarinetto della stessa Orchestra di Santa Cecilia, e Fabrice Pierre, una celebrità nel mondo dell’arpa.

 

Le altre info

Come tradizione, Carlo Guaitoli introdurrà brevemente il concerto. Sipario alle 17. Il Teatro ricorda che, oltre ai biglietti per tutta la stagione, sono ancora in vendita i cosiddetti “abbonamenti liberi”, cioè un “carnet” di almeno cinque spettacoli, a sconto crescente, senza diritti di prevendita e a posto variabile. Per gli spettacoli serali la biglietteria del Teatro apre alle 18, in occasione di repliche diurne un’ora prima dell’inizio. Per ulteriori informazioni: Clicca QUI.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *