Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Asola, balli senza mascherine e distanziamento: chiuso 5 giorni il Bar Civico 108

Scritto da il 26 Settembre 2021

 

Un massiccio spiegamento di Carabinieri Asolani ha caratterizzato la notte lo scorso weekend con diverse attività commerciali sottoposte a controlli finalizzati al rispetto delle normative anti COVID-19.

Sono state controllate massivamente tre attività notturne di somministrazione alimenti e bevande, tra cui il Bar Civico 108 di via Brescia. Il locale era stato trasformato in una discoteca. All’arrivo dei militari, vi è stato un fuggi fuggi generale di numerosi avventori presenti nel parcheggio del locale dove, poco prima, erano anche stati lanciati dei petardi.

Il locale, che solitamente fa servizio bar e somministrazione, era stato trasformato in una discoteca con DJ e luci a stroboscopiche. Sono stati identificati 65 avventori, molti dei quali intenti a ballare a centro pista, privi di mascherina e non rispettando il distanziamento previsto dalla norma in esame. Molti giovanissimi, ignari delle conseguenze, sorseggiavano bevande a centro pista e mangiavano da un buffet libero presente a centro locale. Il tutto senza applicare alcuna normativa anti covid-19.

Durante le operazioni i Carabinieri di Asola hanno effettuato rilievi fotografici e video e le sanzioni amministrative per gli avventori sono al vaglio. Immediatamente è stata disposta la chiusura provvisoria per 5 giorni dell’attività come previsto dalla normativa anti covid-19 e il gestore è stato sanzionato con ammenda di euro 400.