Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Lombardia, sospese le seconde dosi con Astrazeneca per tutti gli Under 60

Scritto da il 14 Giugno 2021

La Regione Lombardia prende tempo nell’attesa di capire l’evoluzione della situazione legata all’utilizzo del vaccino Vaxzevria-Astrazeneca. Ecco la nota della Regione del presidente Attilio Fontana:

“In attesa di una nota ufficiale di Ministero della salute e di Aifa, competenti a rilasciare un parere scientifico, e allo scopo di tutelare quanto più possibile la salute dei cittadini e garantire i loro diritti, la Direzione generale Welfare ha deciso di sospendere cautelativamente i richiami eterologhi (quindi con un vaccino diverso) per tutti i cittadini under 60 che hanno ricevuto la prima dose di AstraZeneca. Per chi ha più di 60 anni nulla cambia”.

Per questa ragione, sono state sospese fino a mercoledì 16 giugno le somministrazioni dei vaccini degli Under 60 con seconda dose di Astrazeneca. Essi riceveranno la seconda somministrazione con un vaccino a mRna, Pfizer o Moderna.