Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

“Le nostre prigioni”: incontro a Gonzaga con lo scrittore Giovanni Taurasi

Scritto da il 19 Aprile 2022

Nell’ambito delle iniziative per la Festa della Liberazione promosse dal Comune di Gonzaga, mercoledì 20 aprile alle ore 18:30, presso la Biblioteca comunale “F. Messora”, si tiene l’incontro “Le nostre prigioni – Storie di dissidenti nelle carceri fasciste” con la partecipazione dello scrittore Giovanni Taurasi e l’accompagnamento musicale di Francesco Grillenzoni dei Tupamaros.

 

L’incontro sarà introdotto da Anna Pezzella, storica e presidente ANPI Suzzara Motteggiana Gonzaga. Attraverso la ricostruzione della vita dei dissidenti all’interno dei luoghi di detenzione del regime, “Le nostre prigioni” riconsegna uno spaccato significativo dell’antifascismo in galera: tra le cento storie raccontate, a fianco di quelle di detenuti illustri, riemergono vicende ignote che intrecciano aspetti politici e sentimentali, come la lunga storia d’amore ‘separata’ dal carcere tra Sandro Pertini e Matilde Ferrari; il triangolo sentimentale che intrecciò le vite di Tina Pizzardo, Altiero Spinelli e Cesare Pavese; la tragica storia della coppia di comunisti Anita Pusterla e Natale Premoli, perseguitati prima da Mussolini e poi da Stalin; le disgraziate vicende di un’altra coppia separata dal fascismo, Paolo Betti e Lea Giaccaglia, e quella tormentata di Iside Viana, morta in galera di stenti e sola, o dei due fratelli Mellone, deceduti entrambi in carcere, e di tutti coloro che soffrirono per quella drammatica esperienza.

 

L’evento è organizzato in collaborazione con Rete Bibliotecaria Mantovana, ANPPIA, ANPI Suzzara-Motteggiana-Gonzaga, Consorzio Oltrepò Mantovano. Prenotazione consigliata: tel. 0376 58147 / biblioteca@comune.gonzaga.mn.it, richiesti green pass rafforzato e mascherine FFP2