Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Il Teatro Sociale ospita “Il Compleanno” martedì 6 dicembre

Scritto da il 1 Dicembre 2022

Il Compleanno

Il prossimo 6 dicembre Peter Stein, uno dei più grandi registi teatrali contemporanei, porta al Sociale di Mantova “Il Compleanno” di Harold Pinter

 

Nuovo appuntamento con la rassegna di spettacoli di prosa Mantova Teatro 2022-2023. Martedì 6 dicembre alle ore 21:00, al Teatro Sociale di Mantova andrà in scena “Il compleanno”, opera di Harold Pinter portato in scena da Peter Stein, uno dei più grandi maestri della regia teatrale del novecento, il quale proprio con questo spettacolo riprende il suo fortunato viaggio personale nella straordinaria drammaturgia pinteriana. “Il compleanno”, considerato una “commedia della minaccia”, ovvero una commedia dall’inizio apparentemente normale che evolve in situazioni assurde, ostili e minacciose, è una delle pièce più apprezzate di Harold Pinter, che la scrisse all’età di soli 27 anni, influenzato dal teatro dell’assurdo di Samuel Beckett e dalla lettura del Processo di Franz Kafka, di cui lo stesso Pinter realizzò nel 1993 una sceneggiatura cinematografica.

Sul palco, alla direzione di Peter Stein, uno dei più grandi registi contemporanei, troviamo alcuni dei suoi attori più “fedeli” come Maddalena Crippa, Alessandro Averone e Gianluigi Fogacci.

La vicenda inizia con una situazione apparentemente innocua per poi sfociare nell’inverosimile per via dei suoi personaggi. Individui paurosi, isolati dal mondo in uno spazio ristretto, infelici ma al sicuro in una quotidianità tanto monotona quanto inquietante. Finché non arriva qualcosa o qualcuno, a scuotere il loro pertugio e a rappresentare una minaccia per le proprie sicurezze artefatte.

“Il compleanno” mette in scena individui soffocati dalla repressione, spesso neanche consapevoli della loro condizione, anzi convinti di essere in effetti uomini totalmente liberi. L’atmosfera di una minaccia continua non smette mai – come nella vita di tutti noi – di dominare qualsiasi azione, La domanda enigmatica ed inquietante è: chi siamo noi? Ad essa non possiamo mai rispondere, perché una falsa o oscura memoria che si mischia con la nostra voglia di metterci in scena, sta al centro di questo compleanno d’orrore.

 

 

I biglietti sono in vendita online su ticketone.it e presso la Biglietteria del Teatro Sociale, aperta il martedì dalle 10:00 alle 13:00, il giovedì dalle 16:00 alle 19:00 e il sabato dalle 10:00 alle 13:00.

Tutti i dettagli sulla stagione di prosa su www.mantovateatro.it