Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Serie D, l’avversario dell’A.C. Carpi: focus sul Mezzolara

Scritto da il 4 Settembre 2022

Esordio al Cabassi in Serie D per il Carpi contro il Mezzolara

 

carpi

 

L’A.C. Carpi si appresta a debuttare questo pomeriggio alle 15:00 nel Girone D di Serie D. Al Cabassi ritornerà il Mezzolara, avversario che nell’ultima stagione si era piazzato al sesto posto con 56 punti e che una settimana fa è stato battuto per 1-0 nel Primo Turno della Coppa Italia di Serie D.

 

Organico

La formazione titolare impiegata una settimana fa da mister Nesi in Coppa Italia contro il Carpi era un 4-3-1-2 composto da sei veterani come il camerunese Wangue in porta (riserva di Malagoli), i difensori Dall’Osso e Garavini (terzino sinistro espulso al 36′) e i centrocampisti Landi, il capitano Roselli e Bertani; e cinque nuovi innesti, ossia i difensori Cavina (Bologna) e De Meio (Montegiorgio) e i tre attaccanti Dalmonte (trequartista ex Imolese), D’Este (Bentivoglio) e Bocchialini (Bagnolese). Tra i subentrati ha dato una buona impressione l’ala gambiana Jassey, una delle poche note positive del retrocesso Sasso Marconi con 4 reti e 7 assist.

 

Precedenti 

Tra Carpi e Mezzolara ci sono in totale 16 precedenti (7 vittorie carpigiane, 4 vittorie del Mezzolara e 5 pareggi). Sono compresi 4 confronti in Coppa Italia di Serie D, tra cui il recentissimo 1-0 biancorosso del 28 agosto nel Primo Turno (a segno Boccaccini di testa al 55′). Il conto dei gol vede il Carpi avanti 17-13.

Le 12 gare di campionato tra le due squadre si sono disputate in Serie D. Al Cabassi i biancocelesti iniziarono con due vittorie consecutive per 1-0 il 16 febbraio 2003 (rete dell’ala Sarnelli, passato al Carpi nel 2005) e 2-1 il 24 settembre 2006 (doppietta di Trotta e sigillo illusorio di Roncarati).

Dopo lo 0-0 del 20 gennaio 2008, il 19 aprile 2009 arrivò il primo successo carpigiano per 2-1: decisivi i centrocampisti col fiuto del gol Bravo Bigoni, mentre agli ospiti non bastò Ravaglia al 91′. Il Mezzolara tornò a imporsi a domicilio per 2-1 il 27 settembre 2009 (doppietta di Padovani e rete all’81’ di Giorgio Politano). Infine, c’è da registrare lo scialbo 0-0 (31 ottobre 2021) dell’ultima stagione, coinciso con il debutto sulla panchina carpigiana di Gallicchio dopo l’inatteso esonero di Bagatti.

 

Probabile formazione

MEZZOLARA (4-3-1-2): Malagoli; Cavina, De Meio, Dall’Osso, Garavini; Landi, Roselli, Bertani; Dalmonte; Jassey, Bocchialini.

 

Taggato come