L’Ora Rossa – Il Notaio carpigiano Daniele Boraldi a Radio 5.9: “Acquisti immobiliari e strumenti alternativi al credito bancario”

A “L’Ora Rossa” di questa sera è intervenuto Daniele Boraldi, Notaio in Carpi, per un approfondimento sulle forme di acquisto immobiliare alternative al ricorso al credito bancario.

“Una delle paure che sta emergendo negli ultimi giorni da parte di tante persone riguarda il timore relativo alla disponibilità degli istituti di credito nell’immediato futuro a concedere finanziamenti per acquisti di tipo immobiliare. Oggi, dobbiamo dire, ci sono vari indicatori che testimoniano la volontà delle banche di partecipare alla ripresa. Tuttavia, non va dimenticato che, in caso di difficoltà, ci sono preziose risorse nel nostro Codice Civile che permettono comunque di acquisire diritti immobiliari senza ricorrere al credito.

Mi riferisco ad argomenti già trattati nelle precedenti puntate de Il Notaio in Radio e che gli ascoltatori ricorderanno: tipologie di atti ritenuti un po’ “passati di moda”, che oggi ritornano e ritorneranno attuali. Mi riferisco in particolare alla possibilità di prevedere un meccanismo di autofinanziamento tra le parti sulle base di rapporti di reciproca fiducia, oppure ad una modulazione specifica dell’efficacia dei contratti preliminari. Nel primo caso parliamo della vendita con riserva di proprietà, che consente una rateizzazione del prezzo, con mantenimento, quale forte garanzia, della proprietà in capo al venditore fino al pagamento completo del prezzo. Una seconda soluzione è quella di utilizzare alcune delle funzionalità del contratto preliminare, anticipando la consegna e tutelando le parti con la forma notarile e la trascrizione. Due strumenti che permetteranno di fare valutazioni sul futuro, sempre con la consulenza del vostro Notaio di fiducia, anche in assenza di una immediata disponibilità alla concessione di finanziamenti bancari.

Nella prossima puntata tratteremo del tema attuale ed importante dell’atto a distanza e delle forme moderne e telematiche di svolgimento dell’attività notarile.”

Ogni giorno alle ore 19.00 e la domenica alle ore 15.00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa