Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Le eccellenze di Confagricoltura Mantova protagoniste a Taste 2022

Scritto da il 25 Marzo 2022

Le eccellenze di Confagricoltura Mantova assolute protagoniste all’edizione 2022 di Taste, la manifestazione fieristica dove vengono presentate le migliori realtà enogastronomiche italiane del mondo food, in programma dal 26 al 28 marzo a Fortezza da Basso, a Firenze. Due le aziende associate in via Fancelli presenti in terra toscana: Corte Camerlenga, con i suoi deliziosi salumi artigianali, e Le Tamerici, che dal 1991 è sinonimo di mostarda mantovana.

Corte Camerlenga, di Bellaguarda di Viadana, è quest’anno alla sua terza partecipazione. L’azienda si trova nella campagna viadanese e la famiglia Mattioli, da tre generazioni, coltiva la terra per raccogliere i cereali destinati
all’alimentazione dei propri animali. La lavorazione delle carni avviene nel laboratorio aziendale dove nella realizzazione dei salumi si seguono i dettami della tradizione: gesti ed ingredienti rimandati dai vecchi norcini. A Taste 2022 Corte Camerlenga porterà alcuni dei suoi prodotti, a partire dal suo cavallo di battaglia, il salame, realizzato con tutti i tagli del maiale, anche i più nobili, stagionato in modo naturale in budello gentile. Altri prodotti che potranno essere degustati dai visitatori del Taste saranno la coppa, stagionata oltre 6 mesi, la pancetta arrotolata con oltre un anno di stagionatura ed il prosciutto Parma con oltre 30 mesi di stagionatura.

Le Tamerici, che fanno base a Bagnolo San Vito, sarà invece a Taste con i suoi grandi classici, che continuano a riscuotere successo anche all’estero (tra i mercati più attenti c’è quello americano): dalla mostarda di mele campanine a quella di anguria bianca o di pere, «caratterizzate – spiega l’azienda – dall’uso di materie prime di grande qualità, sempre scelte fresche e utilizzate all’apice della loro maturazione».