Io, la crisi, la speranza: la cultura fra ‘700 ed ‘800 con il Prof. Giovanni Fighera

Nella puntata di sabato 9 maggio alle ore 10 il prof. Giovanni Fighera approfondirà la visione della cultura tra Settecento e Ottocento sottolineando le contrapposizioni tra la visione neoclassica e romantica, tra Illuminismo e Romanticismo. In epoca romantica ritorna la figura dell’eroe, che era mancata nel Rinascimento, in età barocca e nell’Illuminismo. Gli eroi sono caratteristici di quelle epoche che concepiscono come determinante il rapporto con il destino e con l’assoluto. Per questo epoca classica e Medioevo cristiano pullulano di eroi.