Latina: incendio Al Karama, attivata la macchina dell’assistenza

Scritto da il 5 Luglio 2022

In riferimento all’incendio dello scorso 2 luglio che ha causato lo sgombero del campo Al Karama a Borgo Montello, sono 87 le persone evacuate, di cui 28 bambini, per un totale di 18 nuclei familiari.

È attivo il Centro Operativo Comunale e l’Amministrazione è in costante contatto con la Asl di Latina poiché 5 donne sono in stato di gravidanza, di cui 2 sono a termine. I pasti sono garantiti fino a martedì sera dalla Caritas, da domani sarà Dussmann Service a fornirli, dapprima solo a pranzo e da mercoledì anche a cena.

Solidarietà e assistenza

Le attività di logistica sono affidate alla Protezione Civile comunale, mentre la Protezione Civile della Regione Lazio porterà in giornata una autobotte con quattro docce. Supporto è arrivato anche dall’Associazione Famiglia Migrante che ha fornito il vestiario, visto che molte persone sono fuggite all’incendio senza riuscire a prendere alcun ricambio di vestiti e alcuni bambini non avevano nemmeno le scarpe.

«Desidero esprimere il mio ringraziamento – dichiara la Vice Sindaco Pierleoni – a tutto il personale del Servizio Welfare, alle donne e agli uomini del PIS, alla Caritas, alle varie Protezioni Civili che ci stanno supportando e a tutto il mondo del volontariato che in questi momenti di difficoltà non ha mai fatto mancare il proprio appoggio».

 



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background