Bandabardò & Cisco, il concento all’Arena Bike-In di Mantova si sposta al 21 luglio

Scritto da il 24 Giugno 2022

 

La grande area verde di Campo Canoa a Mantova, torna a ospitare l’Arena Bike-In, introducendo importanti novità, per rendere l’esperienza nel verde ancora più piacevole e vivere la musica dal vivo nella sua pienezza.

La formula, che per due estati consecutive, quella del 2020 e del 2021, ha permesso di ospitare grandi concerti ed eventi, qualificando il Bike-in come una delle poche occasioni per vivere lo spettacolo dal vivo in tempo di pandemia, quest’anno si rinnova e si trasforma in una quattro giorni da dedicare alla grande musica da vivere in spensieratezza e, finalmente, liberi di ballare e di cantare immersi nel verde.

L’appuntamento con la Bandabardò e Cisco si sposta dal 16 al 21 di luglio e diventa un concerto gratuito, come da tradizione dell’Arena Bike-in, che ha sempre inaugurato con una grande festa aperta a tutti. Un omaggio alla Città voluto da Fondazione “Umberto Artioli” Mantova Capitale Europea dello Spettacolo, dal Comune di Mantova, che in collaborazione con Shining Production organizzano la rassegna, definita fra le più innovative di questi ultimi anni.

Per chi ha già acquistato presso una delle biglietterie autorizzate online, i biglietti verranno rimborsati automaticamente. Chi, invece, ha effettuato l’acquisto presso un punto vendita può chiedere il rimborso recandosi presso lo stesso, entro e non oltre il 22 luglio 2022.

Conservando lo spirito green della manifestazione, l’ingresso all’area sarà sempre consentito direttamente in bicicletta, oltre che a piedi, per poter permettere al pubblico di godere dei grandi spazi verdi percorrendo le piste ciclabili che la Città di Mantova offre e che collegano Campo Canoa direttamente al centro.

Non saranno, invece, presenti gli spot che delimitavano le aree private e che, negli scorsi anni, sono serviti per garantire il distanziamento necessario per svolgere gli spettacoli in tutta sicurezza. La scelta è stata voluta per offrire massima libertà a tutti gli spettatori e per celebrare il grande ritorno della musica dal vivo, da vivere tutti insieme. Confermati i posti a sedere, ma non delimitati, per il concerto di Fulminacci in programma il 22 luglio.

 

[/revslider]


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background