Mercoledì 29 giugno in edicola “Delitto alla Farnesina” di Daniele Capezzone: il giallo che svela i segreti del palazzo

Scritto da il 21 Giugno 2022

 

A partire da mercoledì 29 giugno 2022, in edicola assieme al quotidiano La Verità oppure al mensile Panorama, si potrà richiedere l’ultimo libro di Daniele Capezzone dal titolo “Delitto alla Farnesina“.

Il libro viene presentato come “Il giallo che svela i segreti del palazzo“, un appuntamento sicuramente interessante per gli amanti delle dinamiche politiche poiché, talvolta, un romanzo può essere in grado di far intuire o comprendere la realtà più di un saggio monografico.

 

L’autore 

foto Mimmo Chianura / AGF

 

Daniele Capezzone è nato a Roma nel 1972. Nel suo profilo sul quotidiano La Verità si definisce “atlantista, pro mercato, liberale classico“. Ogni giorno conduce sui social la rassegna stampa “La Verità alle Sette“, un appuntamento dove con toni graffianti e posizioni non convenzionali vengono commentate le principali notizie di attualità politica ed economica.

In passato Capezzone è stato Segretario dei Radicali Italiani, deputato, Portavoce di Forza Italia e Popolo della Libertà e Presidente della Commissione Finanze della Camera dei deputati.

Negli ultimi anni si è dedicato all’attività giornalistica e divulgativa. Prima di “Delitto alla Farnesina” ha pubblicato “Per una nuova destra. Antitasse, pro libertà, dalla parte dei dimenticati dalla sinistra” (2021), “Likecrazia. Lo show della politica in tempo di pace e di Coronavirus” (2020) e “Brexit. La sfida. Il ritorno delle nazioni e della questione tedesca” (2017).

 


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background