LA VIRTUS STASERA FA GLI STRAORDINARI AL PALASERRADIMIGNI

Scritto da il 6 Maggio 2022

nella foto Virtus : Marco Belinelli capitano della Virtus autore di una prova straordinaria nella notte di Valencia che ha consegnato alle Vnere la finale di Eurocup

Il focolaio Covid che in febbraio aveva colpito il gruppo squadra degli Isolani costrinse allora al rinvio della gara tra Dinamo Sassari e Virtus Segafredo, adesso i nodi sono arrivati al pettine e, obtorto collo, la truppa bianconera ha dovuto imbarcarsi nuovamente per una trasferta (la più scomoda della stagione !!). Le Vnere non hanno niente da chiedere a questa gara essendo matematicamente al primo posto ma, per la regolarità del torneo, metteranno sul parquet Sassarese la miglior prestazione possibile. Immaginare che venga dato spazio a chi di solito ha un minutaggio limitato è il minimo, è anche vero però che, a questo punto della stagione, per i giocatori meglio un impegno agonistico senza pressione che un allenamento.

La squadra di Bucchi 30 punti in classifica e quasi sicura dei play off potrebbe, vincendo, scalare una – due posizioni e ritrovarsi un’avversaria più comoda nei quarti di finale che iniziano domenica 15 maggio.

La Virtus mercoledì 11 avrà nientemeno che uno degli appuntamenti più importanti degli ultimi anni, almeno dell’era Zanetti, nessuno della proprietà ha mai fatto mistero che la Segafredo azienda abbia un fortissimo interesse che il proprio marchio, che in Italia ha soltanto il 5% del proprio business, sia visto pubblicizzato e apprezzato quanto meno in tutta Europa. Pertanto è rimasto solo l’ultimo gradino da scalare per spalancare la porta dell’Eurolega.

Il popolo Virtussino, oltre 500 pure a Valencia,  ha già risposto in modo splendido al richiamo della Società e pochi minuti fa i biglietti per la finale erano già esauriti pertanto la Virtus Segafredo Arena sarà certamente esaurita in tutti i suoi oltre 10 mila posti. La prima tappa d’avvicinamento alla finale andrà dunque in scena stasera (venerdi 6 maggio ore 20.30 Palaserradimigni, Discovery+, Radio Nettuno Bologna Uno), nessuna indicazione sulle due formazioni ma siamo sicuri che, chiunque giocherà, darà il massimo possibile in questo momento.

 

 

 

 

 

inizia


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background