CIV Misano Circuit: SSP600 Gara2, ParkinGO Yamaha e Gonzalez preferiscono non rischiare

Scritto da il 17 Maggio 2021

Manuel Gonzalez

 

Dopo aver ottenuto un bellissimo secondo posto nella Gara 1 di ieri e il miglior tempo nel warm up di questa mattina in 1’39”069, Manuel Gonzalez e il team ParkinGO Yamaha hanno preferito rinunciare alla seconda gara di questo secondo round del Campionato Italiano Velocità classe Supersport 600 per non prendere inutili rischi, in previsione del debutto nel mondiale che avverrà venerdì prossimo 21 maggio all’Aragon Motorland di Alcaniz.

Stessa scelta per il finlandese Tuuli (MV Agusta) che aveva vinto ieri.

Come noto Gonzlaez , che è iscritto all’intero Campionato Italiano Velocità e che rivedremo nel terzo round in programma il 3 e 4 luglio a Imola, gareggiava in questa prova come wild card (fuori classifica per il CIV) per testare la R6 in conformazione WSSP che utilizzerà in Spagna.

La gara è stata dichiarata bagnata, su un asfalto praticamente asciutto, con gomme rain, ha vinto Caricasulo su Yamaha.

La dichiarazione di Manuel Gonzalez

«È stato un week end positivo per me – ha spiegato ManuGass – abbiamo tratto alcune conclusioni per la gara del mondiale continuando a migliorare le sensazioni con la moto.

Ieri pensavo di avere un passo migliore ma la Diablo SCO che avevamo scelto per il posteriore e le condizioni del setting non erano ancora ottimali. Oggi eravamo pronti per la gara, poi è arrivata la pioggia e abbiamo preferito rinuciare.

Ci vediamo ad Aragon per il primo round del mondiale Supersport ».

 


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background