Volley: Modena e la partita perfetta contro Perugia

Scritto da il 23 Febbraio 2021

La partita perfetta.  Modena vince nettamente il derby d’Europa di Champions League contro Perugia con un netto 3-0. Una prestazione clamorosa e quasi sorprendente quella dei ragazzi di coach Giani, bravissimi nel tenere sempre alto il ritmo e la pressione contro una Perugia irriconoscibile. Solamente il primo set ha visto la squadra allenata da mister Heynen tenere un ritmo accettabile, con anche un più 4 su Modena che però da quel momento ha preso in mano le redini del gioco. Vettori e Lavia su tutti hanno certificato il successo, aiutati da qualche prodezza in ricezione di quel fenomeno di Grebennikov. Questa vittoria è probabilmente la più bella di questa difficile stagione dei gialloblù che ora nel week-end saranno impegni nel ritorno degli ottavi di finale scudetto contro Ravenna. La sfida di ritorno contro Perugia è in programma la prossima settimana, e sognare non costa nulla.

Leo Shoes Modena – Sir Sicoma Monini Perugia 3-0 (25-21, 25-18, 25-22)

Leo Shoes Modena: Petric 5, Porro 0, Stankovic 7, Grebennikov (L), Christenson 6, Karlitzek 0, Vettori 15, Mazzone 3, Lavia 13. N.E. Rinaldi, Iannelli, Sanguinetti, Bossi, Buchegger. All. Giani.

Sir Sicoma Monin Perugia: Ricci 4, Vernon-Evans 2, Travica 4, Ter Horst 5, Leon Venero 13, Zimmermann 0, Solè 8, Russo 0, Colaci (L), Atanasijevic 5, Plotnytskyi 6. N.E. Piccinelli, Sossenheimer, Muzaj. All. Heynen.

ARBITRI: Ovuka, Puecher. NOTE – durata set: 27′, 28′, 29′; tot: 84′.

 

[metaslider id=”14514″]


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background