L’Ora Rossa – Paolo Carnevali dell’UNITALSI di Carpi a Radio 5.9: “Le persone fragili non vanno dimenticate”

A “L’Ora Rossa” di questa sera è intervenuto il Responsabile dell’Unitalsi di Carpi, in provincia di Modena, Paolo Carnevali, con il quale abbiamo toccato il delicato tema della tutela delle persone più fragili in questo momento difficile commentando l’importante impegno che L’Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali porta avanti ogni giorno in tutta Italia:

“Unitalsi è un’associazione che opera su scala nazionale all’interno delle varie Diocesi, si occupa ogni giorno  delle necessità delle persone più fragili e organizza il trasporto delle stesse nei pellegrinaggi. Unitalsi, in questo momento di emergenza, sta cercando di dare quanto più supporto possibile a tutte queste persone. 

Su Carpi, sin dall’inizio dell’emergenza, cerchiamo di fornire un sostegno telefonico affinché nessuno si senta abbandonato. Siamo ovviamente anche in prima linea nella consegna domiciliare di generi di prima necessità e di farmaci cercando di alleggerire un po’ il carico del Comune. 

Compiere del bene, e lo stiamo provando sulla nostra pelle, genera una sensazione indescrivibile. Portare un persona che soffre a sorridere, attraverso anche gesti semplici, è una grande soddisfazione. In questi giorni in particolare anche la preghiera ha un valore importantissimo che può dare conforto a tantissime persone.”

Ogni giorno alle ore 19.00 e la domenica alle ore 15.00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa